Ruba la bici a un carabiniere,
credeva fosse un turista

PORTO RECANATI - Arrestato un 22enne. Il giovane ha preso il mezzo a due ruote al militare che era in borghese e stava effettuando una operazione sotto copertura
- caricamento letture

carabinieri  Porto Recanatidi Laura Boccanera

Ruba la bici ad un carabiniere che era in borghese e in appostamento per una operazione. In manette un 22enne di Senigallia. Il giovane non immaginava che portando via il mezzo a due ruote in bella vista oltre che commettere un reato stava interrompendo anche un appostamento da parte di un gruppo di militari di Porto Recanati che questa mattina erano sotto copertura per le vie del centro. E’ successo attorno alle 10,30 a Porto Recanati. Uno dei carabinieri in servizio nella locale stazione stava conducendo indagini simulando di essere un turista a spasso con la sua bici quando ha appoggiato il veicolo ai bordi della strada, è sceso, ha percorso qualche metro a piedi per osservare meglio la scena teatro delle indagini e quando si è girato ha visto il ragazzo che in tutta fretta saliva sulla bici e scappava via. Raggiunto e immobilizzato è stato fermato e arrestato in attesa di convalida per direttissima che si terrà domani mattina. Dovrà rispondere di furto aggravato in flagranza di reato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X