Fontescodella pronto
ad ospitare il Basket Recanati
Canesin: “Abbiamo dei discorsi in ballo”

L'assessore allo sport del comune di Macerata non smentisce le voci sul possibile approdo nell'impianto cittadino della formazione leopardiana promossa in A2: "Prima vengono le squadre della nostra città"
- caricamento letture
Il Palas Fontescodella di Macerata

Il Palas Fontescodella di Macerata

di Andrea Busiello

“Abbiamo dei discorsi in ballo per l’utilizzo del Fontescodella da parte di società che non sono di Macerata ma prima vengono quelle della nostra città. Nelle prossime settimane ci metteremo seduti con la Lube e con l’Helvia Recina Volley e ragioneremo su come poter utilizzare l’impianto nella prossima stagione”. Sono le parole dell’assessore allo sport del comune di Macerata Alferio Canesin che parla di “solo contatti ma non c’è nessuna richiesta ufficiale”. L’identikit delle due società potenzialmente interessate all’utilizzo del Fontescodella, impianto gestito dalla Lube fino al giugno 2016, sono la B-Chem neo promossa in A1 di volley (leggi l’articolo) e il Basket Recanati neo promosso in A2.

L'assessore allo sport Alferio Canesin

L’assessore allo sport Alferio Canesin

In entrambi i casi le società non potranno usufruire dei rispettivi impianti: infatti il Pala Principi di Porto Potenza e il Pala Cingolani di Recanati non sono a norma per i rispettivi tornei della prossima stagione. La B-Chem sembra intenzionata a giocare al Pala Civitanova (leggi l’anticipazione) mentre il Basket Recanati avrebbe strizzato l’occhio al Fontescodella. I gialli leopardiani si troverebbero di fronte alla scelta di emigrare ad Ancona o Macerata e in queste ore le quotazioni dell’ipotesi maceratese stanno salendo a vista d’occhio. Dopo aver perso la Lube, sarebbe un bel colpo per Macerata conquistare l’A2 del basket. “Nei primi giorni di giugno avremo la situazione molto più chiara” chiosa Canesin.

Il Pala Cingolani di Recanati

Il Pala Cingolani di Recanati

Il Pala Principi di Porto Potenza

Il Pala Principi di Porto Potenza

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X