Infarto per l’avvocato Giulianelli
Operato all’ospedale di Torrette

MACERATA - Alle 5 di ieri è stato colto da un malore nella sua abitazione. Venerdì aveva avvertito un dolore intercostale e aveva preso un antidolorifico. Tempestivo il trasporto al pronto soccorso dove è stato disposto il trasferimento all'ospedale regionale di Ancona. E' ricoverato nel reparto di terapia semi intensiva
- caricamento letture
Il sindaco Romano Carancini e l'avvocato Giancarlo Giulianelli in un selfie fatto in ospedale

Il sindaco Romano Carancini e l’avvocato Giancarlo Giulianelli in un selfie fatto in ospedale

L'avvocato Giancarlo Giulianelli

L’avvocato Giancarlo Giulianelli

 

Aggiornamento delle 21 – Il sindaco Romano Carancini, grande amico dell’avvocato Giancarlo Giulianelli, ha fatto visita nel pomeriggio al collega, all’ospedale Lancisi di Ancona. In serata ha postato un selfie di loro due insieme, sorridenti, nella sua bacheca facebook. Uno scatto fatto proprio in ospedale. Indice di una pronta guarigione per il legale.

***

Un malore nella notte poi il ricovero all’ospedale Lancisi di Ancona. Paura per l’avvocato Giancalro Giulianelli, 52 anni, noto penalista del foro di Macerata. Alle 5 di ieri è stato colto da un infarto nella sua abitazione e tempestivo è stato il trasporto al pronto soccorso dell’ospedale cittadino dove è stato disposto subito il trasferimento all’ospedale regionale di Torrette. Qui è stato operato. L’intervento ha avuto esito positivo. «Sta bene – tranquillizza l’avvocato Domenico Pacetti, collega dello studio associato che dividono in via Lorenzoni – oggi è stato già trasferito in terapia semi intensiva. E’ vigile. Non è ancora possibile sapere però quando verrà dimesso». Giulianelli venerdì sera era tornato a casa e non si sentiva bene. Aveva un dolore intercostale e ha preso un farmaco nella speranza che si attenuasse. E’ andato a dormire ma nella notte il dolore è aumentato. Così la decisione di andare in pronto soccorso. Qui i medici hanno capito la gravità della situazione ed è stato subito trasferito a Torrette dove è stato operato. La prossima settimana sarebbe dovuto andare a Firenze per un processo in Corte d’Assise ma verrà sostituito. Dopo il giusto riposo potrà riprendere il suo lavoro. All’avvocato Giulianelli gli auguri di una pronta guarigione da parte della redazione di Cronache Maceratesi.

(Redazione CM)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X