La Lube si toglie il velo
Giuliani: “Dobbiamo vincere”

LA PRESENTAZIONE A TREIA - Al teatro comunale vernissage ufficiale per i biancorossi. Il coach carica la squadra. Il neo acquisto Fei: "Sono nella società più importante d'Italia". Il centrale serbo Marko Podrascanin sarà il nuovo capitano. Martedì a Brindisi in palio la Supercoppa
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Presentazione Lube 20142015 (6)

La nuova Lube al gran completo

Presentazione Lube 20142015 (9)

Marko Podrascanin, Jiri Kovar e Hubert Henno

di Andrea Busiello

La Lube è di Treia. Ed è qui che questa sera si è presentata la squadra a quattro giorni dal primo appuntamento ufficiale della stagione, la Supercoppa Italiana di martedì a Brindisi contro Piacenza. La Lube Treia che giocherà al Fontescodella di Macerata il girone d’andata e nel nuovo palas in costruzione a Civitanova il girone di ritorno, ha tutte le intenzioni di confermare lo straordinario cammino della passata stagione, culminato con la vittoria del terzo Scudetto. Questa voglia di continuare a vincere è emersa oggi al teatro comunale di Treia, la città che a luglio ha ospitato la mega festa tricolore con Zucchero e la Ferilli (leggi l’articolo). Sotto la frizzante conduzione del giornalista Lorenzo Ottaviani sono saliti sul palco tutti i componenti della squadra, compreso Marko Podrascanin che sarà il prossimo capitano della Lube: “Per me è motivo di grande orgoglio avere i gradi di capitano – ha detto il centralone serbo – perché dopo così tanti anni questa maglia la sento veramente come una seconda pelle. Ci aspetta un’altra stagione tosta, su tutti i fronti che ci vedranno protagonisti. L’obiettivo è innanzitutto riuscire a partire bene, vincendo martedì”. Parole forti anche quelle degli opposti Giulio Sabbi e Alessandro Fei: “Tornare alla Lube a 36 anni – ha detto Fox – è una gran bella soddisfazione, perché si tratta della società più importante d’Italia. So di poter dare qualcosa a questa squadra piena di campioni, e darò il massimo per riuscirci”. “Essere qui è un onore – ha dichiarato Sabbi – oltre che naturalmente una grandissima opportunità per me, conquistata con tanta gavetta”.

Presentazione Lube 20142015 (11)

I tifosi di Lube Nel Cuore

Chiaro il messaggio lanciato da coach Alberto Giuliani: “L’obiettivo è come sempre ben chiaro, dobbiamo vincere”. A chiudere la serata, che tra gli altri ha visto anche la presenza di numerosi rappresentanti delle locali istituzioni politiche e sportive, gli interventi del ds Stefano Recine, del vice presidente Albino Massaccesi (che è anche presidente della Lega Pallavolo Serie A) e della presidente Simona Sileoni: “Siamo sicuri di potervi offrire un grande spettacolo anche quest’anno. Un grazie doveroso a sponsor e tifosi: come nella pallavolo in cui nessuno può completare un’azione da solo, anche la società necessita di un settimo uomo in campo, e pure noi avremo bisogno del supporto e calore. Alla squadra invece dico: motivazione, attenzione, cuore caldo e mente fredda. Lavorando sodo ci toglieremo delle belle soddisfazioni”. La stagione dei biancorossi avrà inizio martedì prossimo quando Podrascanin e compagni si giocheranno la Supercoppa Italiana a Brindisi contro Piacenza. L’esordio in campionato è invece previsto per sabato prossimo, quando al Fontescodella i biancorossi affronteranno Verona.

L'allenatore della Lube Alberto Giuliani

L’allenatore della Lube Alberto Giuliani

Simona Sileoni (2)

Lorenzo Ottaviani e Simona Sileoni

Simona Sileoni (1)

La presidentessa della Lube Simona Sileoni

Presentazione Lube 20142015 (7)

Il ds Stefano Recine e il coach della Lube Alberto Giuliani

Presentazione Lube 20142015 (2)

Lo staff comunicazione e marketing della società composto da Carlo Perri, Marco Tentella, Mirko Giardetti e Paolo Prenna

Albino Massaccesi

Il vice presidente della Lube Albino Massaccesi

Presentazione Lube 20142015 (10) Presentazione Lube 20142015 (5) Presentazione Lube 20142015 (4) Presentazione Lube 20142015 (3) Presentazione Lube 20142015 (1)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X