Parata di stelle per la Lube
Tre scudetti sotto il cielo di Treia

CAMPIONI D'ITALIA - Una folla per la grande festa con Zucchero, Sabrina Ferilli e Le Iene Filippo Roma e Matteo Viviani. Sul palco i tre capitani dei tre tricolori Igor Omrcen, Ivan Miljkovic e Ivan Zaytsev. Patron Giulianelli: "Vogliamo continuare a vincere". Il sindaco di Civitanova Corvatta: "I tifosi della costa vi aspettano". Assente Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

 

 

(In alto la galleria fotografica di Lucrezia Benfatto)

 

Festa Scudetto Lube2014_00

(Clicca sull’immagine per guardare il video a cura di Erika Mariniello)

di Andrea Busiello

La bellezza e l’eleganza di Sabrina Ferilli, la simpatia delle Iene Filippo Roma e Matteo Viviani, la grande musica di Zucchero Sugar Fornaciari. Sono stati questi gli ingredienti speciali della festa Scudetto della Lube. A Passo di Treia, nel piazzale antistante la sede dell’azienda, sono stati oltre 5 mila gli spettatori presenti alla serata organizzata per celebrare il terzo tricolore. Sono saliti sul palco tutti i protagonisti della cavalcata trionfale, dai giocatori allo staff tecnico e dirigenziale.

“Abbiamo raggiunto un grande risultato ed è giusto festeggiare in questo modo – ha esordito il patron Fabio Giulianelli – Dietro la vittoria di uno Scudetto ci sono tanti sacrifici. Questo successo vale doppio perché arrivato in una stagione dove partivamo favoriti e non potevamo fallire. E’ una gioia vedere qui con noi 1000 clienti da tutto il mondo, rappresentano il nostro patrimonio. Noi lavoriamo sempre per essere i primi in campo aziendale e sportivo quindi siamo pronti per un’altra stagione ai vertici”. Graditissima la sorpresa riservata ai tifosi biancorossi dalla società: presenti alla serata anche Ivan Miljkovic e Igor Omrcen, capitani rispettivamente del primo e del secondo Scudetto. I due, insieme a Ivan Zaytsev, capitano dell’ultimo tricolore, sono stati protagonisti di un simpatico siparietto con le “Iene” Matteo Viviani e Filippo Roma che li hanno sottoposti ad un’improvvisata intervista a tre (in precedenza stessa sorte era capitata al duo Podrascanin-Baranowicz, guarda il video) . I tre capitani che hanno vinto il tricolore con la maglia biancorossa nell’anno successivo hanno poi sempre lasciato la Lube (Ivan Zaytsev andrà Mosca). Le Iene hanno poi scherzato con la Ferilli: “Per il terzo scudetto della Roma ti sei spogliata, dovresti farlo anche stasera”.  Nel corso della serata sono stati presentati i due nuovi opposti Alessandro Fei (giocherà anche come centrale) e Giulio Sabbi, mentre non hanno potuto prendere parte alla festa i  liberi Alessandro Paparoni ed Hubert Henno e lo schiacciatore Bartosz Kurek.

Sileoni-Ferilli (2)

Le ragazze tricolore con a destra la presidentessa Simona Sileoni e Sabrina Ferilli

Il sindaco di Civitanova Corvatta premia Simone Parodi

Il sindaco di Civitanova Corvatta premia Simone Parodi

 

Sul palco, oltre al sindaco di Treia Franco Capponi, è salito il primo cittadino di Civitanova Tommaso Claudio Corvatta (presente anche il vice sindaco Giulio Silenzi), pronto ad ospitare la Lube nel nuovo Palas, ancora in costruzione:  “I tifosi della costa vi aspettano, con la nuova sistemazione crescerà ancora di più l’amore e la passione per questa squadra”. Assente, invece, l’amministrazione comunale di Macerata con il sindaco Romano Carancini che ha declinato l’invito, come ha spiegato il presentatore Marco Moscatelli. La Lube Treia giocherà a Civitanova da dove inizierà la corsa al quarto scudetto.

La festa Lube era iniziata nel pomeriggio con l’inaugurazione del nuovo show room, alla presenza della madrina d’eccezione Sabrina Ferilli. E si è conclusa con una folla entusiasta per il concerto di Zucchero.

INTERVISTA DOPPIA - Guarda il video di  Podrascanin e Baranowicz alle prese con le Iene

INTERVISTA DOPPIA – Guarda il video di Podrascanin e Baranowicz alle prese con le Iene

 

 

Festa scudetto Lube 2014 (16)

Una folla per il concerto di Zucchero

 

Il selfie dei tre capitani scudetto: Ivan Miljkovic, Ivan Zaytsev e Igor Omrcen

Il selfie dei tre capitani scudetto: Ivan Miljkovic, Ivan Zaytsev e Igor Omrcen

 

Le Iene Filippo Roma e Matteo Viviani con Sabrina Ferilli

Le Iene Filippo Roma e Matteo Viviani con Sabrina Ferilli

Patron Fabio Giulianelli con Sabrina Ferilli nel nuovo show room della Lube

Patron Fabio Giulianelli con Sabrina Ferilli nel nuovo show room dove è stata realizzata anche la nuovissima sala trofei biancorossa

 

Il nuovo show room

Il nuovo show room

Il vice presidente Albino Massaccesi e il direttore sportivo Stefano Recine

Il vice presidente Albino Massaccesi e il direttore sportivo Stefano Recine

La cena nel piazzale dell'azienda

La cena nel piazzale dell’azienda

Il fondatore della Lube Luciano Sileoni con Sabrina Ferilli

Il fondatore della Lube Luciano Sileoni con Sabrina Ferilli

La Lube 2013-2014 alza la coppa

La Lube 2013-2014 alza la coppa

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X