Castrum Sarnani,
un salto indietro nel tempo

VIAGGIO NELLE TRADIZIONI DELLA NOSTRA TERRA/2A puntata - Dal 1965 la rievocazione medievale di Sarnano che si ripropone ogni anno di condurre i visitatori fino al ‬1265‭. Antichi mestieri, figuranti e prodotti tipici, tutto rigorosamente ispirato all'età di mezzo (GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA)
- caricamento letture

(In alto la galleria fotografica)

castrum sarnani 14

di Marco Ribechi

Ritorna in scena il medioevo a Sarnano grazie alla splendida rievocazione storica‭ «‬Castrum Sarnani‭» ‬che anima le vie del borgo per buona parte del mese di agosto. La manifestazione si propone di riportare i visitatori indietro nel tempo fino al lontano‭ ‬1265‭ ‬anno in cui,‭ ‬secondo i documenti,‭ ‬sarebbe stato organizzato il primo torneo di giochi popolari per sedare pacificamente le dispute maturate durante l’anno tra i rappresentanti delle quattro contrade. ‭

«‬Quella di Sarnano è una delle rievocazioni più antiche della provincia‭» ‬-‭ ‬afferma Luca Tambella,‭ ‬presidente dell’associazione Tamburini di Serafino‭ ‬-‭ «‬seconda solamente alla contesa del Secchio di Sant’Elpidio a mare.‭ ‬In origine,‭ ‬nel‭ ‬1965,‭ ‬il nome era‭ “‬il Serafino d’oro‭” ‬poi diventato il‭ «”Palio del Serafino‭”‬.‭ ‬Entrambe prevedevano nel loro programma quattro giorni di gare veramente particolari come il tiro alla fune,‭ ‬la corsa dell’oncio,‭ ‬il taglio del tronco e la salita del palo.‭ ‬Negli ultimi sette anni invece l’associazione che presiedo ha deciso di coinvolgere gli ospiti in un programma che potesse restituire alla città l’antica atmosfera medioevale che ne caratterizza la storia e l’architettura.‭ ‬Siamo molto soddisfatti‭ ‬perché per allestire l’evento abbiamo fatto un approfondito studio sulle origini di Sarnano e per il secondo anno di fila riceviamo dal Presidente della Repubblica la medaglia di Rappresentanza della Repubblica Italiana,‭ ‬a testimonianza del nostro impegno e del successo che anno dopo anno questa‭ ‬manifestazione sta‭ ‬riscuotendo‭»‬.

I denari, valuta da acquistare per entrare nel "Castrum Sarnani"

I denari, valuta da acquistare per entrare nel “Castrum Sarnani”

Così entrando dalla porta di Brunforte,‭ ‬dopo aver cambiato gli euro nella valuta locale denominata‭ «‬Il Denaro‭»‬,‭ ‬si verrà subito catapultati nell’età di mezzo,‭ ‬attraverso un percorso tematico organizzato seguendo gli antichi mestieri presenti sul suolo Sarnanese.‭ Tra questi il cartaio,‭ ‬il fabbro,‭ ‬l’amanuense,‭ ‬il cestaio,‭ ‬il falegname e tanti altri che potranno mostrare le tecniche tradizionali per lavorare i materiali e produrre arnesi di uso comune. Una manifestazione adatta specialmente ai più piccoli che potranno sentirsi protagonisti di questo mondo ormai perduto.‭ ‬Come afferma Francesca una mamma di Roma:‭ «‬Veniamo a Sarnano ogni anno a rinfrescarci e rilassarci un po‭’‬.‭ ‬La manifestazione è molto interessante e piacevole.‭ ‬Da mamma sono molto sorpresa di come le attrattive siano state pensate a misura di bambino,‭ ‬con tante attività e laboratori didattici.‭ ‬Certo il problema è poi recuperare i figli dal tiro con l’arco‭!»‬.

castrum sarnani 14 (7)

I boia di Castrum Sarnani

Ma Castrum Sarnani non è solo per bambini.‭ ‬Infatti,‭ ‬oltre alle visite guidate in programma ogni giorno alla scoperta del borgo,‭ ‬gli ospiti potranno visitare due mostre:‭ «‬Arcana-‭ ‬i segreti di Sarnano‭» ‬e‭ «‬Frammenti del Palio del Serafino‭»‬,‭ ‬allestita nel palazzo del popolo.‭ ‬Per aspiranti fotografi e igers è inoltre stato indetto il concorso fotografico‭ «‬Imago Sarnani‭» ‬con in premio ottime tipicità locali. E se tutto questo non vi basta potrete imbattervi in spettacoli itineranti,‭ ‬giullari dispettosi,‭ ‬briganti,‭ ‬affabulatori e stregoni,‭ ‬mangiafuoco e prodi cavalieri,‭ ‬tutti disponibili a raccontarvi storie e leggende di‭ «‬inaudita saggezza‭»‬. Se l’impervia salita alla piazza alta vi spaventa,‭ ‬ricordatevi solo che sono state allestite delle ottime locande in suggestivi angoli del borgo.‭ ‬Potrete ristorarvi con menù popolari veramente ricercati,‭ ‬composti da cibi che utilizzano solo ingredienti esistenti prima della scoperta dell’America,‭ ‬il tutto servito in stoviglie di terracotta da gabellieri in costume d’epoca.‭ ‬Se volete mettere alla prova il vostro stomaco consigliamo le orecchie di maiale in porchetta accompagnati da fegatini alla brace,‭ ‬un menù estivo e leggero… Insomma la manifestazione‭  ‬è veramente interessante e suggestiva e la suggeriamo vivamente a chi volesse fare una piccola gita fuori porta.‭ ‬Inoltre,‭ ‬considerati i tempi che corrono,‭ ‬non sarebbe una cattiva idea mettere al sicuro i propri risparmi cambiandoli in Denari,‭ ‬una moneta che sicuramente non corre il rischio di svalutazione‭!

***

1a puntata – Viaggio a Serrapetrona, patria della Vernaccia (leggi l’articolo).

castrum sarnani 14 (8)

castrum sarnani 14 (14)

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X