Maltempo, chiuso il guado sul Fiastra

CORRIDONIA - Dalla piena del torrente vengono trascinati anche rami ed altro materiale. Domani si valuterà la possibilità di riaprire l'attraversamento
- caricamento letture
Il guado di Corridonia durante l'ultima ondata di maltempo

Il guado di Corridonia durante l’ultima ondata di maltempo

di Filippo Ciccarelli

E’ stato chiuso dopo il sopralluogo della protezione civile, a cui ha partecipato anche il sindaco di Corridonia Nelia Calvigioni, il guado sul torrente Fiastra. L’attraversamento si trova al chilometro 1+780 della strada provinciale 28 “Corridonia-Colbuccaro”. Il torrente Fiastra è infatti in piena, ed è costantemente monitorato anche dalle telecamere di videosorveglianza. Oltre all’innalzamento del livello dell’acqua, preoccupano i rami e il materiale trascinato a valle dalla pioggia, che continua a cadere ininterrottamente. Per questo motivo il guado è stato chiuso nel pomeriggio, alle 17.30; il traffico sarà interdetto nella zona per tutta la notte. Domani mattina, a seconda delle condizioni meteorologiche e delle previsioni, sarà valutata la possibile riapertura del guado.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X