Fermare il declino: “figli di” fra gli scrutatori a Civitanova

ELEZIONI - Venerdì dibattito con Michele Boldrin e Orietta Baldelli sul ruolo delle donne
- caricamento letture

 

Scrutatori_d0

 

Il coordinamento di Fare per Fermare il declino di Civitanova Marche denuncia i criteri per la nomina degli scrutatori a Civitanova in occasione delle elezioni: “esprimiamo tutto il nostro sdegno – si legge nella nota stampa – nei confronti dell’ennesima spartizione di soldi pubblici per fini privatistici. Nell’elenco fornitoci risultano nominati figli di ex assessori, di membri dei CDA delle municipalizzate, membri di segreterie politiche e innumerevoli fiancheggiatori e attivisti di partito – denuncia il comitato civitanovese di Fare per fermare il declino -. Riteniamo indecente questo modo di gestire la cosa pubblica. Ci aspettavamo, dopo i roboanti proclami sul “cambio di rotta” in campagna elettorale, che l’attuale amministrazione tornasse a quello che a nostro avviso è l’unico sistema davvero democratico: il sorteggio integrale. Sappiamo che perfino il segretario comunale ha spinto in tal senso, ottenendo però un secco rifiuto. Ci chiediamo in che modo si possa considerare “buona amministrazione” l’elargizione di soldi ai soliti noti, mentre ci sono disoccupati di lungo corso privi della benché minima possibilità di accedervi perché privi di “santi in paradiso”. Ci chiediamo inoltre se avere tutti gli scrutatori schierati politicamente non rappresenti un serio problema di affidabilità nelle operazioni di spoglio e conta dei voti. Prendiamo atto che l’attuale amministrazione, quando faceva campagna elettorale contro tali comportamenti, non era mossa da sincera volontà di far cessare tali spartizioni, ma solo dalla voglia di parteciparvi”. E anche il movimento di Oscar Giannino organizza un incontro politico a Civitanova: venerdì 15 febbraio alle ore 17 presso l’hotel Cosmopolitan dibattito con Michele Boldrin e Orietta Baldelli sul ruolo delle donne e la politica.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 1
Elezioni =