SULLE STRADE DI MACERATA

- Mentre procedono i lavoro di asfaltatura in via Roma, abbiamo filmato alcune strade che necessitano di un rifacimento urgente. Vi invitiamo a segnalare le situazioni di maggiore disagio (GUARDA IL VIDEO)
- caricamento letture

strade

 

di Filippo Ciccarelli

Manutenzione delle strade, atto secondo. Dopo l’articolo in cui abbiamo mostrato le condizioni dell’asfalto in via Roma, completamente raschiato, pieno di buche e tombini non al livello del manto che creano pericoli per auto, moto e scooter in transito nonostante i lavori fossero iniziati da 10 giorni (leggi l’articolo), siamo tornati per controllare la situazione di una delle principale arterie stradale della città.
strade-2-300x212Dalle immagini si nota come l’asfaltatura dall’incrocio con via Spalato fino alla rotatoria di via Mattei sia ultimata; l’ultima porzione rimasta ancora “nuda e cruda” è la carreggiata tra la caserma della Guardia di Finanza alla rotatoria del passaggio a livello. E’ molto probabile, dunque, che l’asfaltatura sia completata entro la fine di questa settimana – cioè del mese – come ha comunicato in una nota l’Amministrazione comunale (leggi l’articolo).

strade-0

strade-1-300x159

Via Roma

Proprio nelle immediate vicinanze di via Roma, tuttavia, ci sarebbero degli interventi da fare per quel che concerne la manutenzione della sede stradale. All’incrocio tra via Pirandello e via Montale, ad esempio, le strisce pedonali non si vedono più, la segnaletica orizzontale è pressoché cancellata, alcuni cartelli verticali sono caduti, l’asfalto ha visto giorni migliori ed anche i cordoli degli spartitraffico sono crollati sotto le ruote di qualche autobus o camion.

strade-5-300x179

Strada Torregiana

E’ invece un percorso minato quello della strada Torregiana, che dal Palasport conduce alla stazione di Fontescodella e in via Mancini; buche, toppe, stratificazioni decennali di vecchio e nuovo asfalto che non facilitano il transito in una zona nei pressi di via Cioci e via Roma. Il nostro giro prosegue verso via Mattei; la nuova rotatoria che ha sostituito l’incrocio semaforico verso Corneto è praticamente terminata, l’asfalto è scorrevole e liscio, anche se manca la segnaletica orizzontale. Il tempo di uscire dal rondò e subito si piomba nell’asfalto tormentato del Rione Santa Lucia, percorso a ogni ora da mezzi pesanti che sono la vera e propria croce dei residenti; le condizioni della strada di fronte alla chiesa dei Cappuccini non sono delle migliori. Nulla a che vedere, comunque, con via Pesaro: la via del Tribunale è funestata da una serie infinita di buche, crepe e toppe che la rendono perfetta per un giro sulla moto da cross, ma indegna dell’appellativo di strada transitabile. Dall’innesto con via Mattei fino allo sbocco in via Dante Alighieri, i due km di via Pesaro sono probabilmente i più funestati dell’intera rete viaria urbana, ed è qui che dovrebbero concentrarsi le attenzioni di tecnici ed amministratori comunali, anche perché il viavai dei veicoli, che parcheggiano (a pagamento) anche ai lati della strada in prossimità del Palazzo di Giustizia, è ovviamente numeroso.

strade-8-300x178

Centro storico



Anche il centro storico vive una situazione non troppo felice, diviso tra cemento, sampietrini, pavè e cronici avvallamenti e sconnessioni del manto; tuttavia bisogna ricordare come l’Amministrazione abbia investito risorse proprio per migliorare la condizione delle principali strade della città.
Dopo anni di rinvii, infatti, sono stati finanziati ed eseguiti i lavori di rifacimento lungo l’anello delle mura, in viale Trieste e soprattutto nei pressi dello Sferisterio, biglietto da visita di Macerata; anche viale Carradori ha subito un deciso intervento di riqualificazione,  che ha compreso il rifacimento delle pensiline degli autobus. Nel centro storico i sampietrini della seconda metà di via Gramsci e di piazza Oberdan sono stati sostituiti da una pavimentazione nuova e più agevole per le ruote delle auto e per chi le percorre a piedi. In estate, invece, una piccola parte di via Crescimbeni è passata sotto le cure dei tecnici comunali.

 

strade-9

 

strade-6   strade-4   strade-3      



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X