Il capitano Lorenzetti in pensione
dopo 41 anni di servizio

MACERATA -
- caricamento letture
lorenzetti-2-300x220

Cesare Lorenzetti e Luigi Staffolani, ex colleghi in Comune

 

di Enrico Scoppa

Festa sia. E festa è stata quella fortemente voluta da Cesare Lorenzetti per congedarsi dal lavoro, è stato un vigile urbano alle dipendenze del  corpo di Polizia di Macerata dove aveva ottenuto i gradi di capitano. Nello splendido salone “Il Granaio” dell’azienda agraria Lucangeli, a Macerata c’erano davvero tutti. Lorenzetti amato ed apprezzato è stato festeggiato proprio da tutti. Ben sei sindaci, Giuseppe Sposetti, Carlo Ballesi, Carlo Cingolani, Anna Menghi, Giorgio Meschini e Romano Carancini, mancava solo Gian Mario Maulo per motivi di salute. Nessuno è voluto mancare c’era anche il giostraio Umberto Medini, un segno tangibile che Cesare per la sua festa non si è dimenticato di nessuno, proprio nessuno.
Presenti anche  Lauro Costa vice presidente della Banca Marche, il consigliere regionale Francesco Massi, l’assessore allo sport del Comune di Macerata Alferio Canesin i consiglieri comunali Fabio Pistarelli, Uliano Salvatori, Massimiliano Bianchini, Michele Lattanzi e Mauro Compagnucci, i segretari comunali Luciano Salciccia,Francesco Fontanazza, Vittorio Giannangeli e i tecnici del comune di Macerata.

lorenzetti-3-300x200

Un momento della cena

In una serata così bella,così intensa non poteva mancare la solidarietà con un pensiero all’Anffas di Macerata. Il presidente dell’Anffas  Mario Sperandini ha dichiarato «sono davvero commosso per questo atto di amore di Lorenzetti e di tutti i suoi ospiti verso la nostra associazione che insegue l’obbiettivo, lo sta facendo, di costruire una casa famiglia a Macerata ». Nel corso della serata sono stati raccolti quattromilasessantacinque euro. Non potevano mancare “I Vincisgrassi”  gruppo pop maceratese che ha rallegrato la serata con musiche e canzoni, con Macerata protagonista I colleghi della Polizia Municipale di Macerata,  colleghi di Cesare, hanno cantato a più riprese  motivi scritti per l’occasione. Presenti gli ex comandanti Romano Bianchi,Enzo Andrenelli,Oreste Negromonti,l’attuale comandante del corpo Roberta Pallonari. Gli ospiti hanno portato attestati di stima per  ricordare quarantuno anni di lavoro che Lorenzetti ha svolto al servizio della città. Anche la Pro loco di Piediripa ha voluto ricordare l’impegno e la dedizione di Cesare Lorenzetti con una targa consegnata da Pio Tacconi e con una cena straordinaria preparata dalle Vergare del gruppo.

(Foto di Guido Picchio)

lorenzetti-5

lorenzetti1-2-650x433

lorenzetti1-3-650x433

Carlo Cingolani, Romano Carancini e Anna Menghi

lorenzetti1-4-650x483

Il Sindaco Romano Carancini e Luciano Monceri dei Vincisgrassi

lorenzetti1-5-650x433

lorenzetti1-650x783

Mario Sperandini e Cesare Lorenzetti

lorenzetti1-6-650x435

lorenzetti

Anche una targa per Cesare Lorenzetti

lorenzetti-4

Le vergare della Pro loco di Piediripa hanno preparato la cena



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X