Martino: “Una grande prova”
De Giorgi: “Ora Trento,
ce la giocheremo”

Il post gara di Lube-Modena
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Martino

di Andrea Busiello

Clima disteso a fine partita in casa Lube dopo il netto e meritato successo su Modena per 3-0. Ad avvicinarsi ai cronisti per primo è stato Matteo Martino (nella foto): “Abbiamo giocato una grande prova, esprimendoci su livelli elevati dall’inizio alla fine. Siamo contenti di aver vinto questa serie anche se Modena ha fatto di tutto per metterci in difficoltà”. Martino si dirige poi sulla semifinale contro Trento: “Sarà una serie difficile con loro che partiranno con i favori del pronostico ma la Lube vista contro Modena può giocarsi alla grande le sue chance”. Anche il coach dei biancorossi Fefè De Giorgi si è avvicinato ai cronisti: “Abbiamo giocato un’ottima pallavolo, esprimendo dall’inizio alla fine un livello alto. Importante non aver mollato nel primo set quando eravamo sotto di un paio di punti, la squadra è cresciuta notevolmente e in questa serie contro Modena ha dato il meglio di se. Adesso ci aspetta Trento, loro sono forse più forti ma daremo battaglia sin dalla prima gara e con la Lube che ho visto in queste settimane sono fiducioso“. Il migliore in campo Igor Omrcen così si esprime nel post gara: “Con un pubblico così caloroso tutto diventa estremamente più semplice, li ringrazio tutti uno ad uno, oggi sono stati stupendi e ci hanno portato a conquistare una vittoria molto importante. Eliminare Modena dai play off rappresenta un ottimo risultato, ma il difficile deve ancora venire. Siamo contenti e molto carichi, adesso ci godiamo questa vittoria e da lunedì cominceremo a pensare a Trento. Spero che i nostri tifosi ci siano vicini fino alla fine”. Anche il capitano Mirko Corsano è raggiante per il successo: “Sono molto felice, per la vittoria ma anche e soprattutto per il grande calore del pubblico che oggi ci ha accompagnato incessantemente fino alla vittoria. Abbiamo giocato con la giusta mentalità ed un’ottima intensità, dobbiamo proseguire su questa strada anche nella serie di semifinale con Trento”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X