Softball, ottimo pari a Forlì
per il Mosca Macerata

L'esordio nel campionato di serie A1
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Laura-Campalani

Un pareggio prezioso e ampiamente meritato per il Mosca Macerata Softball nella gara d’esordio nel campionato di A1 sul diamante, sempre ostico, del Fiorini Forlì con le maceratesi che si impongono 2 a 0 nel confronto inaugurale e perdono 1 a 0 la seconda partita, dopo due inning supplementari. Due gare giocate molto bene dalla formazione di Noelvis Matos a cui resta un pizzico di rammarico per aver ceduto gara due al nono inning, e solo per una sfortunata assistenza nel finale del match. Resta comunque la consapevolezza di aver disputato una buona prova complessiva e di avere avuto risposte interessanti dalle nuove arrivate e conferme da parte delle riconfermate. In gara uno il Mosca Macerata mette a segno i due punti in apertura con una battuta di sacrificio della Juarez e al settimo inning con un doppio della Monari. Esordio positivo per Macerata sul monte di lancio della Campalani (5bv-2so, nella foto) che vince il duello con la Filiput (4 bv-6so). La gara tra le lanciatrici straniere è stata davvero intensa con la Malerich che concede 2 valide e mette a segno 12 strike out, risponde alla grande la neo lanciatrice del Mosca Jaimee Juarez che ha messo a segno a sua volta 11 eliminazioni al piatto e concesso solamente una valida. La partita si decide al secondo inning supllementare quando su un’imprecisione della difesa maceratese la Montanari dalla seconda riesce ad arrivare a casa base.

I risultati della prima giornata: Titano Hornets-Amga Legnano 4-7, 2-7; Des Caserta-Unione Fermana 6-1, 7-0 (5°); Sanotint Bollate-Madige La Loggia rinv. pioggia, Fiorini Forlì-Mosca Macerata 0-2, 1-0 (9°). Riposo: Museo d’Arte Nuoro. Classifica: Legnano, Caserta 1000 (2-0); Macerata e Forlì 500 (1-1), Bollate, La Loggia 0 (0-0); San Marino e Unione Fermana 0 (0-2).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X