Pallanuoto Tolentino:
vincono le donne,
pari per gli uomini

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

stefania_pinton_-_pallanuoto

Partono con il piede giusto le due squadre della Nuoto Tolentino nei rispettivi campionati di pallanuoto. Il “setterosa” femminile regola in casa il PN Livorno, mentre la formazione maschile pareggia con il RN Bologna.
Incoraggiante l’esordio nel campionato di A2 femminile per la squadra tolentinate, che nel corso dell’estate ha cambiato guida tecnica. Le ragazze, allenate da Arnaldo Castelli, hanno avuto la meglio sul PN Livorno (11-8) alla piscina comunale “Caporicci”. Le tolentinati ripartivano dai play off promozione in A1, persi per un solo gol nella partita di Palermo del 5 luglio scorso, con l’obiettivo di raggiungere gli stessi traguardi dello scorso anno. Iniziare con una vittoria, quindi, è stato determinante. La squadra ha girato bene, lasciando intravedere ampi margini di miglioramento. In evidenza il portiere Pierantoni, autore di pregevoli interventi, Pinton (4 reti, nella foto) e Pasquali (3 reti). Domenica prossima, il calendario mette già di fronte due marchigiane per un derby che si annuncia combattuto: Nuoto Tolentino-Vela Ancona. Bloccata sul pari la formazione maschile nel torneo di serie B. Il “sette”, allenato da Francesco Mammarella, chiude la prima giornata con un pareggio (7-7). Il punto ottenuto con il RN Bologna muove la classifica, in un campionato che si annuncia difficile e impegnativo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



Donazioni
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X