Cimitero, approvato il progetto esecutivo:
4,4 milioni per 1.792 nuovi loculi

MACERATA - L’edificio del primo stralcio da realizzare si eleverà per quattro piani, dei quali tre fuori terra e uno parzialmente interrato. L'assessore Marchiori: «Manteniamo fede all’impegno politico che ci siamo presi. Nei prossimi giorni saranno ultimati i lavori di realizzazione del grande muro di cinta sul lato ferrovia, dove pure sono stati realizzati circa cento loculi, con un investimento di circa 180mila euro»
- caricamento letture

 

Marchiori_Giunta_FF-9-325x217

L’assessore Andrea Marchori

La Giunta comunale di Macerata ha approvato ieri il progetto esecutivo di ampliamento del cimitero per un importo complessivo dei lavori di 4 milioni e 400mila euro. «Con l’approvazione del progetto esecutivo e la gara di appalto che ci accingiamo a effettuare, manteniamo fede all’impegno politico che ci siamo presi di ampliare la disponibilità dei loculi cimiteriali – ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Andrea Marchiori -. Nei prossimi giorni saranno ultimati i lavori di realizzazione del grande muro di cinta sul lato ferrovia, dove pure sono stati realizzati circa cento loculi, con un investimento di circa 180mila euro. Lo scorso anno abbiamo investito ulteriori 100mila euro per la manutenzione straordinaria della struttura cimiteriale a dimostrazione di quanto l’amministrazione Parcaroli tiene a che il luogo di culto tanto caro ai maceratesi riacquisti progressivamente decoro ed efficienza».

Il primo stralcio del progetto prevede la realizzazione di un corpo principale, a cui, in un secondo momento, si aggiungerà un altro edificio uguale per dimensioni e caratteristiche, per l’inserimento dei loculi e della torre dei servizi (scale, ascensore, servizi igienici e locali tecnici). L’edificio del primo stralcio da realizzare si eleverà per quattro piani, dei quali tre fuori terra e uno parzialmente interrato e sarà esteticamente e strutturalmente simile a quelli realizzati precedentemente. Presenterà, invece, maggiori dimensioni in lunghezza sull’asse nord-sud, manterrà l’allineamento con i precedenti edifici sulla facciata verso il vecchio cimitero e si discosterà dall’ultimo lotto realizzato di 12,40 metri. Al suo interno troveranno posto 1.792 loculi divisi in numero di 448 per ciascuno dei quattro piani.

Oltre all’edificio principale sarà realizzato un corpo accessorio in cui saranno ospitati i locali tecnologici, i bagni, gli ascensori/montacarichi e le scale di collegamento fra i vari piani sia del corpo di prossima realizzazione che del corpo che si prevedrà di realizzare in futuro.

Ritirata la delibera sul cimitero, la Lega non si presenta in giunta Scoppia il caso D’Alessandro

 

Progetto cimitero, maggioranza nel pallone: ennesima giravolta e delibera sospesa

 

Convocato d’urgenza e poi rinviato il Consiglio su Questura e cimitero La giunta scossa dagli scontri interni

Cimitero, progetto dei veleni: Cherubini svela i “punti oscuri” e FdI ingrana la marcia indietro

Le ambizioni sbagliate in scena al “Parcaroli”

Summit d’urgenza dopo le tensioni, la maggioranza ritrova serenità (apparente?) Via libera a piano antenne e cimitero

Nuove tensioni in giunta Sacchi blocca il piano antenne FdI il project per il cimitero

Una cooperativa sociale chiede la gestione del cimitero Tensione in maggioranza

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X