Nuove tensioni in giunta
Sacchi blocca il piano antenne
FdI il project per il cimitero

MACERATA – Continua la resa dei conti in maggioranza per spingere a un rimpasto. L’ex sindaco Romano Carancini sulla sospensione del lodo sulla vicenda di Nuova Via Trento sottolinea come la sua, e quella dei dirigenti, fu Ā«una scelta di grande coraggio a vantaggio dei maceratesiĀ»