“Natale del Sambuco”:
mercatini, artisti di strada
e casetta per i bimbi

MONTECASSIANO - Le iniziative organizzate per le festività natalizie nella frazione di Sambucheto: folletti, trampolieri, statue viventi, addobbi degli alberi e canti, ecco il programma
- caricamento letture

 

lobò-sambucheto-festa-natale-2-325x182

I piccoli visitatori in compagnia di Babbo Natale

 

È iniziato il conto alla rovescia per il “Natale del Sambuco”, le iniziative che l’associazione “Il Sambuco” ha organizzato per le festività natalizie nella frazione di Sambucheto di Montecassiano. L’associazione raccoglie cittadini e commercianti impegnati nell’ideazione e nell’organizzazione di iniziative per animare il territorio. Dopo il weekend estivo di fine giugno, ritorna l’evento con il quale già da parecchi anni “Il Sambuco” ravviva i primi giorni di feste natalizie. Nell’edizione di quest’anno, per la prima volta, all’appuntamento della domenica ne sarà aggiunto uno sabato.

Natale-del-SambucoLa festa, che ha il patrocinio e il supporto dell’amministrazione comunale, inizierà il 3 dicembre dal pomeriggio fino alla sera per poi ricominciare domenica 4 dalle 10 alle 20. Nei due giorni Sambucheto sarà animata dal mercatino di Natale, street food e dagli artisti di strada. Immancabile l’allestimento della casetta di Babbo Natale e il relativo ufficio per ricevere le letterine. Nulla è stato lasciato al caso: la casetta di Babbo Natale ha arredi, recinto e una sorpresa che sarà posta ai suoi lati, realizzati con maestria da un falegname del posto e da artisti locali che ne hanno curato i colori e le decorazioni. Numerosi spettacoli si svolgeranno in piazza Brodolini e ai giardini mentre il mercatino sarà in via Enrico Fermi e nel piazzale Vittime del lavoro. A tutto questo si aggiungeranno folletti, trampolieri, statue viventi, addobbi degli alberi e canti di Natale a cura dei bambini dei nidi montecassianesi e della scuola dell’infanzia comunale. Tutto il pomeriggio della domenica vedrà circolare per le vie della popolosa frazione un trenino turistico.

Il 18 dicembre poi, alle 15.30 nel piazzale Vittime del lavoro, Babbo Natale consegnerà i doni ai più piccoli (le richieste dovranno essere inviate all’e-mail [email protected] oppure per telefono o Whatsapp al numero 3929011797). Infine, il 6 gennaio dalle 15.30 sempre nel piazzale Vittime del lavoro si terrà uno spettacolo di bolle e magia nel corso del quale arriverà la Befana per incontrare i più piccoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X