Sferisterio in blu per la giornata della Lis

MACERATA - L'illuminazione in occasione della Giornata internazionale della lingua dei segni
- caricamento letture

Sferisterio-blu

L’amministrazione comunale, accogliendo l’invito dell’Ente nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi di Macerata, ha deciso di illuminare per oggi, 23 settembre, in occasione della Giornata internazionale della lingua dei segni lo Sferisterio di blu per sensibilizzare la popolazione sulla necessità di riconoscere, promuovere e proteggere le oltre 200 differenti lingue dei segni nel mondo tra cui la Lis in un’ottica di inclusione. Il colore blu è usato dalla Federazione internazionale delle persone sorde fin dalla sua fondazione nel 1951 e il fiocco blu è il simbolo della lotta delle comunità sorde per l’uguaglianza nella società, i diritti umani delle persone sorde e il riconoscimento delle lingue dei segni nazionali. La risoluzione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite promuove il riconoscimento legale delle lingue dei segni nazionali,  equiparate alle lingue nazionali parlate e scritte, per proteggere la diversità linguistica ed evidenza la necessità di prevedere servizi accessibili, un’esposizione precoce e stabile alla lingua dei segni nazionale e un’educazione di qualità in un’ottica bilingue per garantire pieno sviluppo e la piena realizzazione dei diritti umani delle persone sorde.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X