Moto contro autocarro,
muore a 45 anni papà di 2 figli

TOLENTINO - Salvatore Possemato è rimasto gravemente ferito in uno schianto in viale Bruno Buozzi intorno alle 15,30. Si è spento dopo il trasporto in eliambulanza a Torrette. Era un operaio della cartiera. E' la terza vittima in 3 settimane per incidenti con le due ruote
- caricamento letture
incidente-buozzi-settembre

L’incidente a Tolentino

 

Scontro tra una moto e un autocarro, 45enne muore dopo il trasporto all’ospedale di Torrette di Ancona. La vittima, Salvatore Possemato, lavorava alla cartiera di Tolentino. Una tragedia che si è consumata nel giro di qualche ora dopo che alle 15,30 era avvenuto l’incidente. Possemato, alla guida di una moto Suzuki, stava percorrendo viale Bruno Buozzi, a Tolentino, quando si è scontrato con un autocarro che andava nella sua stessa direzione. L’impatto è avvenuto all’altezza di un distributore di carburante. Sulla dinamica sono in corso gli accertamenti della polizia locale di Tolentino, intervenuta sul posto. Subito dopo l’incidente il 45enne è stato soccorso dal 118. Gli operatori dell’emergenza hanno richiesto l’intervento dell’eliambulanza.

Il velivolo è atterrato allo stadio di Tolentino. Intanto il 118 ha prestato le prime cure sul posto e ha intubato l’uomo che da subito era in condizioni particolarmente gravi.

salvatore-possemato

Salvatore Possemato

Il ferito è stato poi trasportato allo stadio e lì caricato sull’eliambulanza che è partita in direzione dell’ospedale di Torrette. La speranza del personale sanitario era di riuscire a salvare la vita all’uomo. Purtroppo nonostante i tentativi di salvargli la vita il 45enne si è spento all’ospedale di Torrette. La notizia della morte si è appresa in serata.

Possemato era un dipendente della cartiera di Tolentino, aveva due figli ed era separato. Ora la procura potrebbe decidere di disporre l’autopsia.

La morte di Possemato arriva a distanza di 9 giorni da quella di Jose Luis Albino, il camionista 46enne che viveva a Civitanova e che ha perso la vita, pure lui in moto, il 5 settembre a Montecosaro. L’uomo stava andando al lavoro quando si è scontrato con una vettura che usciva da un passo privato. Un’altra tragedia sulle due ruote era avvenuta a Civitanova nella notte del 26 agosto quando un ragazzo di 31 anni, Youness Fissah, ha perso la vita andando a schiantarsi con lo scooter contro un palo, in via Matteotti.

(Ultimo aggiornamento alle 21)

 

Schianto in moto, muore un 46enne: la tragedia mentre andava al lavoro

Perde il controllo dello scooter, si schianta contro un palo e muore



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X