Motocross, Giachè è intramontabile:
trionfo al campionato italiano Master

SAN SEVERINO - Il centauro settempedano era rimasto fermo per quattro anni tra pandemia e infortunio. Tornato in sella, ha avuto la meglio di avversari quotati e più allenati
- caricamento letture

 

FOTO-PREMIAZIONE-manlio-giache

Manlio Giachè festeggia sul podio

L’intramontabile Manlio Giachè torna in sella e centra l’ennesima vittoria di una carriera lunghissima e ricca di trofei nel motocross. Sulla moto del figlio Riccardo, una Husqvarna 450 cc, il pilota di Serralta è protagonista assoluto nella tappa del campionato italiano master (over 56 anni) svoltasi sulla pista emiliana di Castellarano (tra Reggio Emilia e Sassuolo) grazie ad una prestazione degna di nota che gli vale il successo su avversari quotati e più allenati. Giachè, infatti, era praticamente al rientro agonistico in quanto rimasto fermo per quattro anni causa la pandemia e per un brutto infortunio. Il centauro settempedano ha saputo correre al meglio mettendo in mostra qualità ed esperienza, armi che sono state decisive per ottenere il primo posto. Giachè coglie così un bel risultato e, soprattutto, centra l’obiettivo prefissatosi: tornare a gustare il dolce sapore della gara e della vittoria. Un’altra scommessa vinta con sé stesso.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X
		Tolentino = 
Civitanova = 
Elezioni =