“Un nuovo germoglio”
appoggia Manciola:
«Tornado di freschezza»

MORROVALLE - Il gruppo consiliare ora all'opposizione appoggia il candidato sindaco di "Cura e partecipazione": «Noi ci siamo e daremo il nostro contributo come sempre nell'interesse della collettività»
- caricamento letture

 

paolo_manciola

Paolo Manciola, terzo da sinistra, candidato sindaco di Morrovalle

 

«Abbiamo aderito convintamente al nuovo progetto politico nato con “Cura e Partecipazione” e abbiamo condiviso il percorso che ha portato alla scelta di Paolo Manciola come candidato sindaco di Morrovalle». Il gruppo consiliare “Un nuovo germoglio” che conta tra le sua fila tra gli altri l’ex primo cittadino Francesco Acquaroli, Marco Morresi, Luca Cabascia ufficializza il proprio appoggio al medico (in passato già vice sindaco proprio di Francesco Acquaroli) che pochi giorni fa ha presentato la lista (leggi l’articolo). Paolo Manciola sfiderà per la carica di primo cittadino il vice sindaco uscente Andrea Staffolani (leggi l’articolo). «E’ un unicum nel suo genere la nascita spontanea di un gruppo di giovani che autonomamente e senza secondi scopi o interessi decidono di dedicarsi alla cosa pubblica, tanto da metterci faccia, cuore e passione. Un rivoluzionario tornado di freschezza. Così come è di altissimo profilo la scelta di Paolo Manciola come candidato sindaco per le sue esperienze professionali ed amministrative riconosciute da tutti e per le sue doti umane e culturali, adatte a far crescere un gruppo nuovo e giovane – conclude la nota di “Un nuovo germoglio” -. Noi ci siamo e daremo il nostro contributo come sempre nell’interesse della collettività».

Morrovalle, Montemarani lancia il suo vice: «Andrea Staffolani da 10 anni in prima linea E’ come passare la staffetta a Tortu»

La civica “Cura e Partecipazione” si affida al dottor Paolo Manciola «Due generazioni al governo di Morrovalle»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X