Omaggio ai cantautori italiani
nell’Abbazia di Sant’Urbano

APIRO - Si terrà sabato 31 alle 21,30 il concerto del Corpo bandistico di Villa Strada. Tra gli autori proposti, Battisti, Conte, Battiato, De Andrè e Dalla
- caricamento letture

 

Apiro-20-09-2020-4-650x433

Il Corpo bandistico di Villa Strada davanti l’Abbazia di Sant’Urbano di Apiro

 

Un’orchestra e un’abbazia per i più grandi parolieri della musica italiana. Sabato 31 alle 21,30, all’interno della stagione concertistica Estate 2021 all’Abbazia di Sant’Urbano-Valle di San Clemente di Apiro, il Corpo bandistico di Villa Strada in “Una verde frontiera tra il suonare e l’amare”. Un omaggio ai più grandi cantautori italiani. Sul sagrato erboso dell’Abbazia di Sant’Urbano, l’ensemble strumentale cingolano, diretto dal Maestro Luca Pernici, proporrà un concerto dedicato alla musica di autori quali Battisti, Conte, Battiato, De Andrè, Lucio Dalla, arrangiate ed orchestrate in una nuova e inedita veste dallo stesso Luca Pernici. Il Corpo bandistico di Villa Strada torna nella suggestiva cornice dell’Abazia Sant’Urbano dopo il successo ottenuto lo scorso anno con il concerto omaggio ad Ennio Morricone. Ingresso gratuito. Posti disponibili 200. Prenotazione, consigliata, a questo link.

 

Apiro-20-09-2020-3-650x433



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X