Da Riccardo Iacona a Franco Armini,
passando per il Premio Strega:
al via Macerata racconta

IL FESTIVAL in programma dal 30 giugno al 4 luglio si svolgerà in tre luoghi simbolo: la Galleria Scipione, l’Orto dei Pensatori e piazza Vittorio Veneto. Ecco tutti gli appuntamenti per cui è prevista la prenotazione
- caricamento letture
riccardo-iacona

Riccardo Iacona

 

La decima edizione del festival letterario Macerata racconta, in programma dal 30 giugno al 4 luglio, si svolgerà in tre luoghi simbolo del centro storico cittadino: la Galleria Scipione, l’Orto dei Pensatori in via Illuminati e piazza Vittorio Veneto, dove sarà allestito il palco principale Bper Forum. Tutti gli incontri del festival sono gratuiti, ma per i sette previsti al Bper Forum è necessario prenotarsi, a partire da domani sabato 26 giugno alle 10. Per gli altri luoghi invece non è richiesta la prenotazione e l’ingresso è consentito fino ad esaurimento posti. I sette incontri per cui è prevista la prenotazione sono: 1 luglio alle 21,15 incontro con il giornalista Riccardo Iacona autore e conduttore della trasmissione “Presa Diretta” della Rai e autore del libro “Mai più eroi in corsia”, dedicato alla pandemia; 2 luglio alle 18,30 incontro con Franco Arminio, noto poeta e paesologo, e il suo ultimo libro “Lettera a chi non c’era”. A seguire alle 21,15 il talk impossibile, condotto da Edoardo Camurri e Pietro del Soldà, tra Padre Matteo Ricci, Giacomo Leopardi, Dolores Prato e Mario Dondero; 3 luglio alle 18,30 ultima tappa del tour ufficiale del Premio Strega per la presentazione della cinquina finalista. A seguire alle 21,15 l’incontro con il giornalista e critico musicale di Repubblica e Radio 2 Gino Castaldo che, attraverso immagini e canzoni, ripercorrerà un periodo fondamentale per la musica italiana da fine anni 50 alle soglie del 2000; 4 luglio alle 18,45 lo scienziato di fama mondiale Stefano Mancuso in una lezione sulle meraviglie del pianeta verde e su cosa ci insegnano le piante. A conclusione del festival, sempre il 4 luglio, alle 21,15 per celebrare il centenario della stagione lirica maceratese l’evento in collaborazione con Macerata Opera Festival e Associazione Sferisterio che vede protagonista il giornalista e melomane Alberto Mattioli intervistato da Barbara Minghetti e Francesco Lanzillotta. L’incontro sarà arricchito dalle arie musicali eseguite da Cesarina Compagnoni e cantate dalla soprano Maritina Tampakopulos. Per prenotare basta accedere alle schede del singolo incontro tramite il sito www.macerataracconta.it o tramite il sito o l’App di EventBrite.

 

 

Macerata Racconta e Museo della scuola insieme per bambini e formazione insegnanti



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X