Covid, un morto a Bolognola:
a lungo il comune senza contagi

IL BOLLETTINO del Servizio sanità - Sono undici le vittime in regione, tra loro anche un 72enne del piccolo centro dell'entroterra Maceratese. L'uomo è stato anche il primo caso riscontrato nel paese dall'inizio della pandemia
- caricamento letture
gores-ar

Clicca per aprire la tabella

 

Sono undici le persone morte con il Covid nelle Marche secondo l’ultimo Bollettino del Servizio Sanità. Tra loro c’è una vittima in provincia di Macerata, quattro in quella di Ancona e tre sia in quella di Ascoli che nel Pesarese. Le vittime hanno tra i 56 anni e i 98 anni, tutte avevano patologie pregresse. In provincia di Macerata è morto un uomo di 72 di Bolognola, un comune è stato a lungo senza contagi e dove purtroppo ora si registra anche una vittima. «Il nostro comune non ha mai avuto contagi, il primo è stato un mese fa e purtroppo è anche la prima vittima» dice il sindaco di Bolognola, Cristina Gentili. Il comune, che è stato sempre Covid free, appunto fino al primo caso avvenuto quest’anno, al momento vede cinque persone positive.

Gli altri morti nelle Marche sono una donna di 56 anni di Pesaro e una di 98 anni di Urbino, una donna di 90 anni di Fano, un uomo di 75 anni di Cerreto D’Esi, una donna di 86 anni di Chiaravalle, un uomo di 68 anni di Osimo, un uomo di 76 anni di Ancona, una donna di 96 anni di San Benedetto, un 73enne di Ascoli e un 82enne di San Benedetto. Dall’inizio della pandemia sono 2.771 le vittime nelle Marche, nel 97,1% dei casi il Servizio sanità indica che avevano delle patologie precedenti.

Articoli correlati






© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X