Un’altra settimana in zona arancione
«Le condizioni stanno migliorando»

LA COMUNICAZIONE del governatore Francesco Acquaroli, le Marche restano nella classe di rischio intermedia: «Sicuramente non potremo tornare in zona gialla perché in questo momento non è consentita. Raccomando a tutti di fare sempre la massima attenzione»
- caricamento letture
CentroVaccinale_Piediripa_FF-10-1-325x217

Il governatore Francesco Acquaroli

 

Un’altra settimana in zona arancione. Lo ha comunicato pochi minuti fa il governatore Francesco Acquaroli, dopo la consueta riunione della cabina di regia Stato-Regione. La decisione per la nostra regione era praticamente scontata, ora però è arrivata la conferma. «Vi comunico – ha scritto il governatore – che anche la prossima settimana le Marche saranno in zona arancione. Le condizioni nella nostra regione stanno migliorando, ma sicuramente non potremo tornare in zona gialla perché in questo momento non è consentita dalla normativa nazionale. Raccomando a tutti di fare sempre la massima attenzione, perché dobbiamo mantenerci nelle condizioni che ci permetteranno le riaperture non appena saranno consentite e che auspichiamo possano avvenire quanto prima».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X