Lavoratori a chiamata,
800 euro a 107 beneficiari

CIVITANOVA - Aiuti messi in campo dall'amministrazione comunale, la soddisfazione dell'assessore Barbara Capponi: «Contributi erogati in tempi record»
- caricamento letture
barbara_capponi-e1613759440924-325x241

Barbara Capponi

 

Sostegno ai lavoratori a chiamata, erogati gli 800 euro a 107 beneficiari. Ad un mese dal bando sono in corso i versamenti relativi agli interventi a favore della categoria dei lavoratori a chiamata. I 107 beneficiari di Civitanova stanno ottenendo il contributo direttamente sul loro conto corrente bancario tramite Iban. «È con soddisfazione che attestiamo l’erogazione del contributo per i lavoratori con il contratto a chiamata in tempi davvero record – dichiara Barbara Capponi, Assessore ai servizi sociali – dopo un lavoro di studio per un bando mirato e puntuale, la nostra amministrazione ha provveduto in pochissimi giorni ad elaborare la graduatoria degli aventi diritto ed ora a procedere con celerità alle singole liquidazioni. Ringrazio gli uffici comunali che si sono prodigati nell’accelerazione dell’iter e la Cna per aver apprezzato la nostra azione concreta e di sguardo allargato ad ogni categoria di lavoratori e per le opportunità di confronto che ci ha offerto in difesa di una categoria dimenticata da tutti e che andava aiutata».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X