Recanatese e Tolentino,
derby già alla seconda

SERIE D - Pubblicato il calendario: per le due maceratesi in corsa big match il 4 ottobre al Della Vittoria, ma a porte chiuse per l'emergenza Covid. Esordio il 27 settembre: i cremisi a Porto Sant'Elpidio, i giallorossi al Tubaldi contro la Cynthialbalonga
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

valdichienti-ponte-vs-anconitana-ancona-a-corridonia-2019-foto-ap-1-325x217

 

Ad una settimana dal via, le squadre di Serie D conoscono finalmente il cammino che le aspetta nella stagione 2020/2021. Oggi è uscito il calendario ufficiale, per la gioia di Recanatese e Tolentino, le uniche due rappresentanti del calcio maceratese, che si sfideranno subito alla seconda giornata in programma domenica 4 ottobre alle 15 al “Della Vittoria”. Il big match, però, sarà a porte chiuse come specificato dal nuovo protocollo anticovid, il quale non prevede la presenza del pubblico nelle due partite iniziali. Il primo turno del 27 settembre, invece, vede l’esordio con incognita per i giallorossi di Giampaolo (al Tubaldi contro il la laziale Cynthialbalonga) e un derby marchigiano per i crèmisi di Mosconi (a Porto Sant’Elpidio). Recanatese e Tolentino chiuderanno il campionato, il 16 maggio 2021 alle 16, tra le mura amiche rispettivamente contro la Vastese e il Vastogirardi.

Marco-ROmagnoli

Marco Romagnoli, presidente del Tolentino

«Si tratta di un avvio sicuramente stimolante, viste le avversarie che ci toccano. Trovo, però, assurdo che stante l’attuale normativa i derby contro il Porto Sant’Elpidio e Recanatese dovrebbero giocarsi senza pubblico – Scrive il presidente crèmisi Marco Romagnoli nella pagina facebook del Tolentino -. Sarebbe stato logico introdurre dei correttivi per evitare tali situazioni. Preannuncio che lunedì mattina richiederò al prefetto di Macerata e alla Lnd che Tolentino – Recanatese possa giocarsi con la presenza dei 1000 spettatori sino ad oggi consentiti per gare amichevoli, concerti e saltimbanchi. Il nostro stadio contiene 4000 persone, siamo in grado di ospitare le 1000 persone nel pieno rispetto delle norme di sicurezza riservando almeno 200 biglietti alla tifoseria recanatese».



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X