Basket serie C,
vittoria e primato
per la Rossella Civitanova

Gli uomini allenati da Rossi superano 75 a 68 la formazione di Urbania
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

rossellaSeconda partita casalinga per la Rossella Civitanova che inizia con grande determinazione e firma subito un parziale di 8-0, costringendo Urbania al time out. Gli ospiti cambiano anche difesa passando a zona 2-3, ma non ottengono gli esiti sperati, infatti Andreani e Marinelli colpiscono ripetutamente lasciati liberi dai rossi pesaresi e la Rossella chiude il primo parziale sul 23-12.
Il secondo quarto viaggia sul filo dell’equilibrio ma la Rossella Civitanova prova a fuggire nel finale alzando la pressione difensiva e andando al riposo sul +14 (46-32). Il ritorno in campo non è dei migliori per i civitanovesi con Facenda che guida Urbania alla rimonta avvicinando i suoi fino al -8. Nell’ultimo quarto la Rossella Civitanova gestisce la partita, anche se in maniera non molto oculata, non permettendo mai agli ospiti di avvicinarsi troppo (+4 il minimo vantaggio) e non si fa sfuggire la terza vittoria in tre partite, che la porta al vertice solitario di questa serie C Silver. Da segnalare, infine, le importanti assenze in casa Rossella di Vallasciani, che ne avrà per un mese per un problema al menisco, e del giovane play Cognigni (in panchina ad onor di firma), bloccato in settimana da un attacco influenzale, ma ben sostituito dal coetaneo Sbaffoni. Prossimo appuntamento per la Rossella sabato 15 ottobre ore 18 a Pesaro contro il Bramante.

il tabellino:

Rossella: Cognigni n.e., Tessitore 13, Poletti, Andreani 14, Angeletti, La Piscopia, Felicioni 8, Maddaloni 5, Amoroso 13, Sbaffoni 7, Grande, Marinelli 15. Coach Rossi.

Urbania: Pentucci 17, Baldassari 5, Longoni 5, Azzolini, Marini 10, Tancini 4, Tiberi, Puleo 18, Facenda 9. Coach D’Amato.

Parziali; 23-12; 46-32; 59-52; 75-68.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X