5 minuti con Silvia Torresi:
“Ho tatuato un vedovo 83enne
con il nome della moglie”

VIDEO RUBRICA (12a puntata) - Ha iniziato la sua attività dieci anni fa: aneddoti e soggetti più richiesti. Sabato un concerto e un aperitivo per festeggiare l'anniversario

- caricamento letture
L'intervista di Alessandra Pierini a Silvia Torresi
silvia torresi 2

Il tatuaggio finito il giorno delle riprese di Cm

di Alessandra Pierini

Un tatuaggio è per sempre e per questo deve avere un profondo significato per chi decide di tatuarsi. Lo sa bene Silvia Torresi che da 10 anni ha aperto in centro storico a Macerata un centro tatuaggi e si è fatta nel campo una grande esperienza che va ad affiancarsi alla passione per il lavoro, imparato in una bottega prima di diventare autonoma. Nel tempo si è fatta apprezzare e conoscere tanto che per farsi tracciare la pelle da lei è necessario prendere appuntamento con mesi di preavviso.
Sono tante e diverse le storie legati ai tatuaggi. C’è quella commovente: «Qualche mese fa  – ricorda Silvia – è venuto da me un signore di 83 anni di Sant’Angelo in Pontano rimasto vedovo. Ha voluto che gli tatuassi il nome della moglie». Quella olimpica: «Ho tatuato la campionessa di ginnastica Vanessa Ferrari dopo l’oro alle Olimpiadi. Ha voluto i cerchi olimpici dietro al collo». Queste le più significative che Silvia ricorda.
I soggetti più richiesti dai maceratesi sono in tendenza con la moda del momento o con i soggetti scelti dai personaggi famosi.
Il Tattooo Barbie Slayer” festeggerà sabato i 10 anni di attività e lo farà con un aperitivo e con la musica dei Delorean al Terminal a Macerata.

 

silvia torresi 0

 

silvia torresi 3

Con la campionessa olimpica Vanessa Ferrari

silvia torresi

silvia torresi 4

Con Andrea Cingolani, campione di ginnastica artistica e Vanessa Cingolani

silvia torresi 5

Il tatoo fatto a Vanessa Cingolani

silvia torresi 6

Un tatuaggio di Barbie Slayer alle olimpiadi di Londra 2012



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X