Una via intitolata a Muccioli?
Minnozzi: “E gli eroi della Resistenza?”

TOLENTINO - Il presidente della sezione Anpi di Tolentino inteviene prima che la mozione proposta da Fdi - An venga discussa in Consiglio: "Vogliamo avere una risposta alla richiesta inviata nel 2013 al sindaco, in cui auspicavamo di chiudere la triste storia dei caduti della seconda guerra mondiale con l'intitolazione di una strada alla loro memoria, lasciandola indelebile per il futuro dei nostri giovani"
- caricamento letture
Lanfranco Minnozzi, presidente della sezione Anpi di Tolentino

Lanfranco Minnozzi, presidente della sezione Anpi di Tolentino

 

I consiglieri di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale vogliono intitolare una via a Vincenzo Muccioli, fondatore della comunità di San Patrignano, e il presidente della sezione Anpi di Tolentino, Lanfranco Minnozzi, chiede al sindaco Pezzanesi di avere una risposta alla richiesta inviata a febbraio del 2013, in cui auspicava di chiudere «la triste storia dei caduti della Resistenza di Tolentino, lasciando una memoria indelebile per il futuro dei nostri giovani grazie all’intitolazione di una via ai caduti per la libertà». Minnozzi, in una nota, sottolinea: «Leggo con dispiacere che i consiglieri di FdI – An, partito che governa la città, presentano al Consiglio comunale di domani una mozione per intitolare una via, piazza o parco a personaggi non consoni con la nostra città, probabilmente meritevoli, evitando di proporre uomini e donne che si sono distinti negli anni nel favorire cultura, benessere e libertà a Tolentino, che da anni sosteniamo. L’ultima proposta, accompagnata dalle richieste dei familiari caduti, è datata 6 febbraio 2013 e non ha ancora ricevuto una risposta scritta – conclude Minnozzi – Il nostro concittadino Romano Bibini fu catturato dai fascisti, incarcerato nelle patrie galere di Ancona e morì durante i bombardamenti alla città: a Tolentino, di questo nostro concittadino, come di tanti altri caduti e deportati, non c’è traccia».

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X