Badante trova portafoglio e lo restituisce
C’erano 550 euro,
il suo stipendio di un mese

LA BUONA NOTIZIA - Una cittadina di Macerata lo aveva perso la sera, andando a casa in via Piave. C'erano i soldi per delle spese domestiche. L'extracomunitaria l'ha chiamata al cellulare rassicurandola che nessuno aveva toccato il denaro. Poi si sono viste per riprenderlo
- caricamento letture
Foto d'archivio

Foto d’archivio

Perde il portafoglio con 550 euro, una badante glielo restituisce. «E’ quello che guadagno in un mese» ha poi detto alla proprietaria. La buona azione si è consumata a Macerata, in pieno clima natalizio. Preoccupata che chi lo aveva perso poteva averne bisogno come lei, la badante, una donna sui 60 anni, dell’est Europa, ha cercato il numero per avvisare il legittimo proprietario. Il portafoglio conteneva anche i documenti, bancomat e carte di credito. Era stato smarrito ieri sera, in via Piave, sempre da una donna che tornava a casa. Questa mattina attorno alle 7,30 è arrivata la telefonata di chi lo aveva trovato. La badante ha rassicurato la donna dicendole subito che dentro c’erano tutti i soldi.  Due ore dopo la proprietaria è andata a riprenderlo, in via Spalato, dove lavora la badante. «Mi ha contattata tramite il cellulare – racconta la proprietaria che chiede di rimanere anonima – che ha visto nella ricevuta di una ricarica che avevo fatto e che stava all’interno del portafoglio. Mi ha rassicurata che non aveva preso nulla e che era al sicuro. Quei soldi mi servivano per delle spese di casa. Erano parte dello stipendio che non avevo versato. Quella donna probabilmente ne aveva più bisogno di me ma non ha toccato nulla. Sono stata molto contenta di vedere che esistono persone oneste». La giornata domenicale, poco trafficata, ha evitato che qualcun altro vedesse quel portafoglio, di buona qualità. Uscita presto per andare al lavoro è finito sotto gli occhi della badante che non ci ha pensato due volte nel restituirlo. Per ringraziarla la donna le ha dato una ricompensa in denaro.

(Mar. Ve.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X