Intervalliva, assegnato alla Fin.Cos
lo studio di fattibilità

TOLENTINO - La decisione è stata presa dall'amministrazione comunale dopo la firma del protocollo per la realizzazione dell'opera
- caricamento letture
L'ingegnere Michele Cruciani

L’ingegnere Michele Cruciani

Sarà la società di ingegneria Fin.Cos. srl di Tolentino  a realizzare lo studio di fattibilità del progetto “Intervalliva Tolentino – San Severino” per l’importo totale di 12 mila euro. A stabilirlo la Giunta municipale di Tolentino guidata dal sindaco Giuseppe Pezzanesi che ha affidato l’incarico al responsabile Michele Cruciani.
La delibera segue la sottoscrizione del protocollo d’intesa dello scorso 20 ottobre tra i comuni di Tolentino e San Severino, l’università di Camerino, la Camera di Commercio di Macerata per la promozione di soluzioni tecniche finalizzate al completamento delle opere strategiche previste nel 1° programma di attuazione della Legge “Asse viario Marche Umbria e Quadrilatero” (leggi l’articolo).

Lo studio di fattibilità dovrà essere composto da una relazione illustrativa contenente le caratteristiche funzionali, tecniche, gestionali, economico-finanziarie dei lavori da realizzare nonchè l’analisi delle possibili alternative rispetto alla soluzione  individuata, la verifica della possibilità di realizzazione mediante i contratti di partenariato pubblico privato, l’analisi dello stato di fatto, la descrizione, ai fini della valutazione preventiva della sostenibilità ambientale e della compatibilità paesaggistica dell’intervento,  nonché l’individuazione delle misure idonee a salvaguardare la tutela ambientale e i valori culturali e paesaggistici.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X