Il rugby in rosa visita
il centro medico Fisio Sport

Il Cus Camerino ospite del direttore sanitario Tommaso Ferretti (ARTICOLO PROMOREDAZIONALE)
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il dottor Ferretti con le ragazze del Cus Camerino

Il dottor Ferretti con le ragazze del Cus Camerino

Non solo uomini. A Camerino il Cus ha aperto il rugby anche alle donne. La grande novità di quest’anno del sodalizio camerte è proprio la sezione rugby femminile, in visita al centro medico Fisio Sport (guarda il video). “Per noi è stata una bella esperienza – ha raccontato la rappresentante della squadra Francesca Borghetti – Abbiamo giocato anche la Coppa Italia con il Cus Ancona. Speriamo che sia un inizio per una sezione sempre più ampia”. Per Elena Chiurchiù, reduce da una leggera distorsione alla caviglia, è stata l’occasione per provare anche la pedana Delos per la propriocettività. “Esperienza interessante – racconta Elena – Per quella che è la mia conoscenza non ci sono molte strutture in questa zona in grado di vantare una completezza di servizi come quella di Fisio Sport. “Ci ha fatto molto piacere la visita di questa squadra – ha dichiarato il direttore sanitario di Fisio Sport, dottor Tommaso Ferretti – Non si trova facilmente in questa zona un gruppo di rugby femminile. Tra l’altro si tratta di un gruppo di atlete molto giovani. A questa nuova realtà va il mio augurio di progredire e di togliersi molte soddisfazioni”.

(articolo promoredazionale)

Il dottor Tommaso Ferretti del centro Fisio Sport

Il dottor Tommaso Ferretti del centro Fisio Sport

Fisiosport 2



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X