La bandiera francese
sventola dal Comune
in segno di lutto per la strage di Parigi

RECANATI - Il sindaco e la Giunta hanno deciso di accogliere l'invito del presidente Anci Fassino per manifestare vicinanza dopo il terribile gesto
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
La bandiera francese sventola dal Palazzo comunale

La bandiera francese sventola dal Palazzo comunale

Si susseguono anche in provincia le iniziative di manifestazione di vicinanza alla Francia e a Parigi dopo la strage di Charlie Hebdo. Nei giorni scorsi Biumor e Popsophia avevano espresso la loro solidarietà, annunciando l’esposizione di vignette e copertine della celebre rivista (leggi l’articolo). Oggi il Comune di Recanati ha esposto la bandiera francese che sventola dal Palazzo comunale. «La decisione  – dichiarano – è stata presa dal Sindaco e dalla Giunta per manifestare il lutto di Recanati per la strage compiuta in Francia. Il drappo tricolore resterà esposto per alcuni giorni come segno di vicinanza dopo il terribile gesto compiuto a Parigi, una strage che ha colpito il cuore della democrazia. Anche Recanati ha risposto presente all’invito del presidente di Anci Piero Fassino di esporre la bandiera francese. Tutta la città abbraccia Parigi e la Francia. L’indignazione e la condanna di tutto il mondo per l’attentato è la migliore dimostrazione che l’integralismo, da qualsiasi parte provenga, non potrà sconfiggere la libertà.»



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X