Cinema Excelsior, il Davide
che sfida i Golia-multisala
Sabato riprende la programmazione

MACERATA - Subito dopo la manifestazione contro la chiusura dell'Italia in centro storico, la sala parrocchiale di via Martiri di Montalto ripartirà con il film "Due giorni una notte"
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il cinema Excelsior è stato riaperto a maggio

Il cinema Excelsior è stato riaperto a maggio

di Claudio Ricci

Da una parte piazza della Libertà con le manifestazioni contro la chiusura del teatro Rebis e del cinema Italia (leggi l’articolo), dall’altra l’Excelsior, storica sala parrocchiale di via Martiri di Montalto, che resiste nei decenni e si rinnova per adattarsi alle nuove tecniche di proiezione riaprendo la programmazione. Due facce delle stessa pellicola. Entrambe in programma per sabato 10 gennaio. Dopo la chiusura estiva, prolungatasi sino ad oggi a seguito di lavori di sistemazione del locale, riaprono i battenti di uno dei luoghi che hanno iniziato generazioni maceratesi alla magia del cinema. La prima proiezione col film «Due giorni, una notte» forse raccoglierà tutti quei cinefili rimasti orfani delle pur tante sale attive in città fino a non molto tempo fa (leggi l’articolo). Poi si proseguirà con cadenza settimanale sempre di martedì alle 21.30 con proiezione unica al prezzo di 5 euro.

L'intervento di don Egidio Tittarelli

Come un Davide (l’Excelsior) contro i moderni Golia (più simili ai multisala) il piccolo nuovo cinema riaperto dopo l’adattamento digitale lo scorso maggio (leggi l’articolo) assume le sembianze dell’eroe biblico che si guadagna la storia resistendo, ingegnandosi e scagliando la pietra della proiezione all’avanguardia e di qualità sulla fronte del gigante intontito dalle mode del momento. La prima serie di film sarà la seguente: 13 gennaio «Ritorno a L’Avana»; 20 gennaio «Storie pazzesche»; 27 gennaio «Jimmy’s Hall»; 3 febbraio «Magic in the moonlight»; 10 febbraio «Pride». Al cinema sarà poi possibile avere ulteriori informazioni sull’attività del cinema ed iscriversi alla mailing list, tramite la quale ricevere direttamente tutti gli aggiornamenti sulla programmazione futura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X