Sacchi: “Strade colabrodo,
è urgente intervenire”

Il consigliere di Forza Italia ha presentato un interpellanza in cui chiede di porre rimedio alla situazione di incuria e degrado in diverse vie di Macerata
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Il consigliere Riccardo Sacchi

Il consigliere Riccardo Sacchi

Urgentissimi interventi di manutenzione sul manto stradale e sui marciapiedi: a richiederli è Riccardo Sacchi, consigliere comunale di Forza Italia del Comune di Macerata che ha presentato un’interpellanza che sarà discussa nel corso del prossimo Consiglio comunale.
«Sono ormai sotto gli occhi di tutti – scrive il consigliere –  il degrado, l’incuria, la totale mancanza di attenzione anche alla semplice ed ordinaria manutenzione delle strade, dei marciapiedi e del verde pubblico. Il manto stradale è in cattive condizioni un po’ ovunque, tanto in centro quanto in periferia, dando luogo a seri pericoli per gli utenti di strade e marciapiedi. Dopo anni di sottovalutazione del problema, di disattenzione da parte dell’amministrazione, la denunziata problematica affligge ormai tutta la città». A titolo  esemplificativo, il consigliere sottolinea la situazione di strade e marciapiedi in  zona Tribunale, con particolare riguardo a via Pesaro, via Foscolo, via Dante e via Manzoni,  rione Marche,  zona Santa Lucia-Cappuccini, con particolare riguardo al tratto dalla Chiesa verso il cimitero e da questo verso via Pancalducci,  quartiere della Pace,  centro storico, con particolare riguardo alle vie Gramsci, Berardi e Crescimbeni,  Sforzacosta, Villa Potenza e Piediripa.

«Per ciò che riguarda, in particolare, piazza Nazario Sauro  – insiste Sacchi – di fronte al più importante monumento della città, lo Sferisterio, nonostante un emendamento al bilancio proposto dallo scrivente ed approvato nel 2012 dal Consiglio comunale – con cui si stanziavano 30.000 euro per il rifacimento del manto stradale tra la predetta piazza e via Pannelli – il tratto in questione, a più di due anni di distanza, non è ancora stato sistemato. Questa gravissima situazione costringe gli utenti della strada ed i pedoni ad effettuare veri e propri slalom per cercare di evitare di subire danni materiali e soprattutto di farsi male, oltre a dar luogo ad una sgradevole sensazione di generalizzata incuria, di degrado e di sciatteria. chiedo quindi all’amministrazione se non ritenga opportuno realizzare una puntuale mappatura degli interventi più urgenti da eseguire in tutta la città e stilare un concreto e stringente cronoprogramma, che tenga conto della mappatura  e se sì con quali modalità e con quale tempistica si intende intervenire per porre rimedio alle gravissime problematiche denunciate».

Marciapiedi-Chiesa-Cappuccini-bis

Chiesa dei Cappuccini

marciapiedi-Chiesa-Cappuccini

Il marciapiede della chiesa dei Cappuccini

Marciapiedi-Cincinelli

Marciapiede in via Cincinelli

Santa-Lucia-Cappuccini

L’asfalto a Santa Lucia

Via-Foscolo

La strada in via Foscolo

 

Via-Pesaro-Trib.

Via Pesaro



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X