2000 cuori biancorossi, 500 rossoblu
Maceratese-Civitanovese è già iniziata

VERSO IL DERBY - All'Helvia Recina ci sarà un bel colpo d'occhio. I locali, privi di Borrelli, sono favoriti ma i rossoblu, senza Valdes, non partono sconfitti. Diretta live su CM dalle 14.15
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
I tifosi della Maceratese nella gara d'andata del Polisportivo

I tifosi della Maceratese nella gara d’andata del Polisportivo

di Andrea Busiello

Saranno 2500 gli spettatori che domani (domenica) gremiranno lo stadio Helvia Recina per l’attesisissimo derby valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di serie D tra Maceratese e Civitanovese. Sono oltre 2000 i tifosi locali che hanno acquistato il biglietto per accedere allo stadio mentre nel settore ospiti saranno circa 500 i supporter rossoblu.

La partita, calcio d’inizio alle 14.30 con diretta live su CM, è praticamente già iniziata e la posta in palio è elevatissima. Da una parte la Maceratese, priva di Borrelli, che vorrà vincere a tutti i costi per avvicinare la capolista Ancona e iniettare fiducia e morale in un ambiente che sembra esser tornato molto sereno dopo la bella vittoria di Fermo di domenica scorsa (leggi l’articolo). Sulla sponda opposta, gli uomini di mister Gabbanini sanno di essere inferiori ma non partono già battuti. Si prospetta una Civitanovese abbottonata quella che scenderà in campo all’Helvia Recina priva del centravanti Valdes: la classifica è tutt’altro che confortevole e un’eventuale sconfitta porterebbe i rossoblu a due passi dalla zona retrocessione. Adesso la parola passa al campo per un match che vale quanto un’intera stagione per entrambe le tifoserie.

I supporter rossoblu nella gara d'andata del derby contro la Maceratese

I supporter rossoblu nella gara d’andata del derby contro la Maceratese

LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA MACERATESE: Rocchi, Donzelli, Mania, Aquino, Arcolai, Conti, Ruffini, Romano, Gabrielloni, Cavaleire, Ambrosini. All: Favo.

LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA CIVITANOVESE: Falso, Spigonardi, Comotto, Morbiducci, Schiavone, Rovrena, Tofani, Forgione, Trillini, Scandurra, D’Ancona. All: Gabbanini.

 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X