Derby, a Macerata giornata biancorossa
Civitanova si carica con gli striscioni

CALCIO - Domenica il big match di Serie D all'Helvia Recina: non saranno validi gli abbonamenti. Sia i tifosi locali che quelli ospiti dovranno acquistare i biglietti in prevendita, che parte domani e scade alle 19 di sabato
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Uno degli striscioni appesi a Civitanova

Uno degli striscioni appesi a Civitanova

di Filippo Ciccarelli

E’ stata indetta dalla dirigenza della Maceratese per il derby di domenica, con la Civitanovese, la giornata biancorossa. In occasione del big match non saranno perciò validi gli abbonamenti per l’ingresso allo stadio. I tagliandi potranno essere acquistati solo in prevendita, attiva da domani pomeriggio, entro e non oltre le 19 di sabato 18 gennaio, in uno dei punti vendita indicati dalla società: Profumeria Piangiarelli Corso Matteotti, 4 (di fronte all’ex Upim), Bar del Campo Sportivo (dei pini) in Viale Martiri della Libertà 5, Bar Ezio in Via Garibaldi 72,
Il telefono di Eros Sardella in Corso Cairoli 139, Centro Sportivo di Collevario (campi in sintetico), Circolo Bar Pro Cairoli Casbah Via Aleandri, 10 (dietro Corso Cairoli).

Questi i prezzi per i settori: tribuna 12 euro (ridotto 8 euro per donne e over 65). Ospiti 10 euro. Curva 7 euro. Gradinata locali 9 euro. Per il ritiro degli accrediti sarà invece predisposto un punto di accesso all’entrata della

Striscioni_Civitanovese (2)Anche a Civitanova è previsto l’acquisto dei tagliandi in prevendita. Per i tifosi rossoblù è stato richiesto l’obbligo del biglietto nominativo con data di nascita ed esibizione di un documento di identità all’atto dell’acquisto. Per quanto concerne la viabilità, l’accesso per i locali potrà avvenire solo transitando in via Panfilo, mentre la tifoseria ospite potrà parcheggiare, provenendo da Villa Potenza, negli spazi della nuova strada di scorrimento. Nonostante il difficile momento che sta vivendo la squadra, con il cambio di allenatore e diversi nuovi giocatori che vestono la maglia rossoblù, a Civitanova è sempre altissimo per una partita sempre molto attesa. Nel girone di andata la Civitanovese, al Polisportivo, trionfò per 3-1 con gol di Bolzan, Pazzi e Tarantino, mentre la rete dei biancorossi è stata siglata da Cavaliere (leggi l’articolo).
In città è già partito il tam-tam per la trasferta di Macerata e sono stati affissi striscioni in centro per invitare il pubblico a partecipare alla trasferta: alcuni di questi recitano “Domenica 19 gennaio orgoglio pesciarolo” e “Se ami la tua città domenica ci devi sta”.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X