Le porte sono troppo basse
San Claudio sanzionato
con uno 0-3 a tavolino

Curioso episodio nel campionato di Seconda Categoria. I dirigenti del Sarnano segnalano le misure irregolari all'arbitro che non fa disputare la gara. Oggi il verdetto del giudice sportivo
- caricamento letture

 

porta calciodi Andrea Busiello

Un episodio più unico che raro nel mondo del calcio è capitato in questi giorni a San Claudio di Corridonia. Sabato pomeriggio la formazione locale era scesa in campo per giocare contro il Sarnano nel campionato di Seconda Categoria (girone F). I dirigenti della squadra ospite hanno però notato qualcosa che nessun altro nelle partite precedenti era riuscito a vedere: le porte del campo da calcio del San Caludio sono troppo basse e quindi non regolamentari. I dirigenti, poco prima dell’inizio della partita, hanno presentato una riserva scritta al direttore di gara che ha effettuato un sopralluogo con i capitani delle due formazioni. L’arbitro ha così constatato che le due porte non raggiungevano l’altezza prevista dal regolamento concedendo alla Società San Claudio un’ora di tempo per risolvere il problema. E così, un’ora dopo, il direttore di gara ha effettuato un nuovo sopralluogo constatando che l’altezza delle due porte risultava ancora irregolare e non conforme alle misure previste. A questo punto l’arbitro ha deciso di non dare inizio all’incontro. Oggi, il giudice sportivo ha sancito la vittoria a tavolino per 0-3 del Sarnano con la seguente motivazione:Ritenuto che la Società ospitante è tenuta a far sì che  il campo di gioco risulti regolare sia nelle misure che nelle porte e che nel caso di specie la Società S.Claudio non ha ottemperato per il ripristino della regolare altezza delle porte stesse, si decide di sanzionare la Soc. S.Claudio con la perdita della gara con il risultato di 0-3. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X