Defibrillatori alle scuole invece delle feste elettorali
Andrea Passacantando punta sulla concretezza

TOLENTINO - Tre apparecchi sono stati donati a due scuole e al settore giovanile dell'U.S. Tolentino dalla lista W Tolentino - Udc che ha scelto di utilizzare in questo modo i fondi a propria disposizione
- caricamento letture

defibrillatori“Vogliamo lasciare un segno concreto in questa campagna elettorale”: così il candidato sindaco di W Tolentino – Udc, Andrea Passacantando, ha spiegato il motivo per il quale lui e la sua lista hanno preso la decisione di utilizzare le somme che erano destinate all’attività di fine campagna elettorale come eventi musicali, porchette e banchetti vari, all’acquisto di tre defibrillatori. I tre strumenti sono stati donati all’istituto comprensivo “Lucatelli”, all’istituto di istruzione superiore “Francesco Filelfo” e al settore giovanile dell’Unione Sportiva Tolentino. “In un momento di crisi come questo” ha detto Passacantando “occorre dare un esempio di sobrietà e concretezza, qualità che dovranno essere presenti in coloro che andranno a governare Tolentino. Sobrietà e concretezza sono concetti che la lista W Tolentino – Udc ha sposato in questa campagna elettorale, parlando con i cittadini ed evitando di spendere e spandere con iniziative non in linea con il momento economico che si sta vivendo. Vogliamo lasciare un segno nuovo in questa campagna elettorale a favore della comunità e della salute dei nostri figli e la donazione dei defibrillatori va in questa direzione. Per le scuole non coinvolte saranno realizzate altre iniziative subito dopo le elezioni”.

Prima della chiusura della campagna elettorale, prevista con un comizio in piazza della Libertà venerdì 4 maggio dalle 22 alle 23, sono previsti altri appuntamenti. Giovedì 3 maggio, alle 19.30, è in programma un incontro al New Bar Cinquanta, vicino alla Galleria Europa, con l’assessore regionale alla Famiglia e ai Servizi Sociali, Luca Marconi, sul tema “Famiglia, lavoro e servizi sociali”.

r.s.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X