Il maltempo non ferma il consiglio comunale di Macerata

All'ordine del giorno una delibera sui cattivi odori del Cosmari. Si discuterà anche di cittadinanza ai bambini stranieri nati in Italia, della linea ferroviaria Civitanova-Albacina e del regolamento degli alloggi popolari
- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
consiglio-votazione1-300x199

Un momento di una seduta del consiglio comunale di Macerata

Lunedì 13 e martedì 14 febbraio nuova convocazione per il Consiglio comunale che si riunirà alle ore 16.30.
All’ordine del giorno la delibera relativa alle determinazioni da intraprendere per la tutela dei cittadini in relazione ai cattivi odori sprigionati dall’impianto Rsu Cosmari.
L’assise cittadina discuterà poi una serie di ordini del giorno che riguardano la cittadinanza ai bambini nati in Italia da immigrati stranieri e la linea ferroviaria Albacina Civitanova. Per quanto riguarda quest’ultima tematica gli ordini del giorno sono due, il primo presentato dal consigliere Maurizio Del Gobbo del Pd e altri consiglieri di maggioranza e l’altro avanzato dal consigliere dell’Udc Massimo Pizzichini e altri consiglieri sia dell’opposizione che della maggioranza.
Infine, al centro del dibattito ci sarà la mozione presentata dal consigliere Deborah Pantana del Pdl in merito alla modifica del regolamento per l’assegnazione degli alloggi popolari.
Martedì 14 febbraio, alle 15.30 verranno invece discusse le interrogazioni. Ne sono tre e riguardano i biglietti gratuiti per lo Sferisterio Opera Festival e il teatro Lauro Rossi (Claudio Carbonari e Francesco Luciani del Pdl), la presentazione del libro dell’onorevole Lupi (Stefano Blanchi e Michele Lattanzi dei Comunisti Italiani per la Federazione della sinistra e Luciano Borgiani della Federazione della sinistra) e il canile comunale (Deborah Pantana del Pdl).



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X