Il centro storico si riprende le Poste
Ecco come sono i nuovi locali

MACERATA - A sette mesi dall'inizio dei lavori, torna operativa la sede di via Gramsci 44. Lo spazio a disposizione degli utenti è più che raddoppiato e per la prima volta è presente un ATM fruibile giorno e notte. L'investimento di poco inferiore al mezzo milione di euro
- caricamento letture
Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-15-300x225

La squadra dell'ufficio postale di Macerata Centro pronta per riprendere l'attività nella storica sede di Via Gramsci 44

 

di Filippo Ciccarelli

Ne hanno fatta di strada, le Poste, in questi 90 anni. Tanto è passato dalla posa della prima pietra dello storico palazzo di via Gramsci, progettato dall’architetto Cesare Bazzani, dov’è ubicata la Direzione Provinciale: i lavori partirono nel 1922 e si conclusero nel 1929, e l’edificio venne costruito dove sorgeva l’allora chiesa di Santa Caterina. L’ufficio postale di Macerata Centro rappresenta un simbolo per la città, e molti cittadini temevano di perderlo definitivamente, come accaduto per la Banca d’Italia. Alcuni commercianti del centro storico si lamentarono per il trasferimento degli uffici fuori le mura (leggi l’articolo), mentre il consigliere del Pdl Marco Guzzini parlò di un “colpo mortale” sferrato nei confronti dei commercianti stessi (leggi l’articolo).
Sono passati meno di 7 mesi dalla data del 27 luglio, quando cominciò il trasloco dalla sede centrale a quella provvisoria formata da container allestiti nella zona della Terrazza dei Popoli: da sabato 11 febbraio il pubblico potrà tornare a servirsi dei locali situati in centro.

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-26-300x225

La nuova entrata della sede centrale: il portone rimarrà sempre aperto, per consentire l'accesso al Postamat operativo 24 ore su 24

“Vorrei ringraziare tutti i colleghi dell’ufficio, che con il loro contributo hanno reso possibile tutto questo, con la loro operosità e col loro senso di appartenenza. Avevamo previsto un’inaugurazione come quella che ci fu 90 anni fa, ma le condizioni meteo non permettevano la presenza di tutte le autorità, impegnate a gestire l’emergenza neve” dice il Direttore di Filiale Antonio Grisostomi Travaglini. “Non si può dimenticare, ovviamente, quanto ha fatto il Comune: consentendo il transito alla zona dei Giardini Diaz, infatti,  abbiamo potuto accogliere al meglio i clienti, e per questo ci tengo a ringraziare il Sindaco Romano Carancini”. Sono molte le novità che caratterizzano la nuova sede: innanzi tutto lo spazio a disposizione della clientela, che è aumentato ad oltre 200 metri quadri e che è più che raddoppiato rispetto alla metratura precedente. Sono presenti due Postamat, uno dei quali potrà essere sempre fruibile dall’utenza, visto che è collocato all’ingresso della sede. Per permetterne l’uso, l’imponente portone di legno sarà sempre aperto. Ci sono poi tre nuove sale dedicate a prodotti specifici, come quelli finanziari, bancari, assicurativi, in cui la clientela può essere accolta con riservatezza: “ce lo avevano chiesto in tanti” spiega la direttrice dell’ufficio, Pisana Vecchiotti “e noi li abbiamo accontentati. Adesso, invece dei vecchi locali dove c’era solo un paravento, potranno 
essere serviti con più privacy e in tutta comodità. Il mondo sta cambiando, e ormai non offriamo più solo i servizi classici delle poste, ma anche quelli di banche ed assicurazioni. E questo ufficio è all’avanguardia”. Ma com’è stato lavorare per mesi all’interno di container ai Giardini Diaz? “E’ stata un’esperienza nuova, molto positiva. Ci ha permesso di conoscere una nuova clientela, che per motivi logistici non si serviva dell’ufficio di Macerata centro. Direi che è stato interessante, e sono soddisfatta perché abbiamo servito un numero molto alto di persone” conclude la Vecchiotti.

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-6-300x225

I locali ristrutturati

L’impressione che si ha quando si entra nei nuovi locali è quella di ordine, pulizia e luminosità. Gli sportelli dove operano gli impiegati che ricevono il pubblico hanno perso le blindature, e per l’arredamento è stato usato materiale specificamente pensato dalle Poste per essere utilizzato in edifici storici come quello del Bazzani, e le decorazioni del soffitto sono state valorizzate da un impianto di illuminazione ad hoc. Una nuova pelle, insomma, che rappresenta un forte investimento delle Poste sul territorio. L’intervento di restyling è costato infatti poco meno di 500.000 euro, budget peraltro già preventivato prima che cominciassero i lavori. L’ingegner Massimo Mammoli, che ha seguito tutto l’iter dei lavori, esprime soddisfazione: “siamo riusciti ad eseguire tutto nei tempi e nei costi previsti, lavorando tra l’altro dentro un palazzo che è protetto dai Beni Culturali. Solamente arretrando la linea dei banconi, che prima erano molto più avanti, abbiamo recuperato il 30% di spazio”. Gli sportelli prima erano otto, oltre ad un nono previsto per i grandi clienti, ma non erano mai utilizzati a pieno. Ora ce ne sono sette, ma il servizio, secondo Grisostomi, sarà migliorato: “nel corso degli anni sono diminuite le operazioni allo sportello; la semplice sottoscrizione di un buono postale oggi viene svolta in altri locali, non più al banco. Noi dobbiamo capire ed anticipare le esigenze del cliente, e per questo abbiamo assunto anche del personale specializzato per i vari prodotti finanziari, ed abbiamo deciso di cambiare l’accoglienza, adottando quest’investimento importante” conclude.
L’ufficio postale di Macerata Centro riaprirà al pubblico domani, sabato 11 febbraio, alle 8.25 e fino alle 12.30.
Ecco i nuovi orari delle poste centrali:
Dal lunedì al venerdì: 8.25-19.10. Sabato: 8.25-12.40. 

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-23-300x225

Da sinistra: l'ingegner Massimo Mammoli, la direttrice dell'ufficio Pisana Vecchiotti ed il direttore di filiale Antonio Grisostomi Travaglini

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-17-300x225

Lo staff dell'ufficio di Macerata Centro



 

 

 

 

 

 

 

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-3-300x225

Le tre nuove sale riservate ai clienti


 

 

 

 

 

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-8-300x225

Il soffitto del palazzo delle Poste

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-7-300x225

L'ingresso




 

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-21-300x225
Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-19-300x225




Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-13-300x225
Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-10-300x225   Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-9-300x225  
 
 
  Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-5-225x300  
Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-25-300x225  Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-2-300x225

Inaugurazione-Poste-Macerata-Centro-10-feb-2012-1-300x225



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X