andrea


Utente dal
18/12/2010


Totale commenti
101

  • Autovelox sulla Rotelli, il sindaco:
    “Non serve aggiungere i segnali”

    1 - Set 30, 2014 - 8:08 Vai al commento »
    Nel bilancio preventivo approvato a maggio erano previsti 40.000 Euro. Con la variazione al bilancio approvata a settembre questa previsione è stata ridotta a 20.000 Euro. Ha ragione signor Dylan, non è poco, è pochissimo! Senza timore di essere smentito credo che Pollenza sia uno dei Comuni dove l'incasso di multe e' più basso; faccio fatica a pensare che c'è ne sia qualcuno di dimensioni simili dove il gettito sia inferiore. Questo per ribadire come sul territorio del Conune di Pollenza non ci sia alcuna vessazione o tranello a danno degli automobilisti, ma solo una normale attività di controllo, prevenzione e sanzione di comportamenti non conformi. Andrea Primucci
    2 - Set 29, 2014 - 13:18 Vai al commento »
    Il bilancio del Comune di Pollenza è pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente. Chiunque, con un po' di pazienza, può verificare quanto vale precisamente lo 0,38% delle entrate correnti del Comune. Si può facilmente verificare anche come con gli equilibri di bilancio approvato dal Consiglio Comunale due settimane fa, le stime dei proventi da sanzioni al CdS siano state dimezzate rispetto alle previsioni adottate con il bilancio approvato nel mese di maggio. Questo per smentire con i fatti che il Comune di Pollenza intenda fare "cassa" in questo modo. I numeri, checche' ne dicano tanti leoni da tastiera, dimostrano esattamente il contrario.
    3 - Set 29, 2014 - 10:28 Vai al commento »
    Caro signor Deserto (nomen imene), come dicevo sopra la realtà è ben diversa da come la crede lei. Le svelo un segreto. Quelli che lei chiama "politici" sono persone come le altre, sottoposte alle stesse regole che valgono per tutti. Soprattutto sono persone normali scelte dai cittadini (nel caso di Pollenza dalla maggioranza schiacciante dei cittadini) a ricoprire il ruolo di amministratori. Anche noi siamo idraulici, impiegati e casalinghe e non leggiamo i codici prima di andare a dormire dopo una giornata di lavoro. Le assicuro che i cartelli ci sono tutti, come prevede la legge è anche il bene dei cittadini perché rispettare le regole ed i limiti di velocità vuol dire tutelare il bene dei cittadini. E se il buon politico e' quello responsabile di fronte alla gente e che vive il proprio mandato con spirito di servizio, i cittadini di Pollenza, non più tardi di 4 mesi fa, ci ha riconosciuti inequivocabilmente come tali. E se la gente si allontana dalla politica è perché questo fa comodo a chi se ne allontana: così potra sempre lamentarsi della politica senza mai prendersi la responsabilità di provare a cambiare quello che non va. Ripeto, a discorre non è fadiga. Andrea Primucc Assessore al Bilancio del Comune di Pollenza
    4 - Set 28, 2014 - 14:33 Vai al commento »
    Come si dice, a discorre non è fadiga... invece è molto più faticoso informarsi e conoscere le cose come stanno realmente prima di sparare sentenze prive di alcun senso. Molto meglio raccontarsi una realtà che non esiste ma che è comoda per scaricare un po' di frustrazione sugli amministratori pubblici. Noi continueremo a fare serenamente il nostro dovere nel pieno rispetto delle regole e dei cittadini onesti. Sfido chiunque a dimostrare il contrario. E a chi, immagino conoscendo bene sia Pollenza che gli altri Comuni, dice che Pollenza, come gli altri Comuni, fa cassa con le sanzioni al codice della strada, vorrei chiedere se conoscono quanto incassa il Comune dalle multe. Onestamente non credo che questo possa essere ragionevolmente affermato visto che le multe rappresentano lo 0,38% del bilancio del Comune; una quota della quale potremmo fare tranquillamente a meno vista la sua esiguità. Quello di cui non possiamo fare a meno e', credo giustamente, sanzionare chi per strada non ha comportamenti aderenti alle regole. Andrea Primucci Assessore al Bilancio del Comune di Pollenza
  • Tolentino, il Consiglio comunale approva il bilancio

    5 - Gen 31, 2014 - 22:04 Vai al commento »
    Carta straccia. L'IMU e la TARES non esistono più e come tutti sanno sono già stata sostituite da altre impost
  • “Ceriscioli incompatibile per la segreteria regionale”

    6 - Gen 30, 2014 - 22:10 Vai al commento »
    Emiliano e' sindaco di una città capoluogo, Bari, e candidato segretario del PD in Puglia. Perché a lui hanno concesso la deroga e a Ceriscioli no? Non è che il democratico Renzi applica le regole solo per gli avversari?
  • Morgoni ribatte ai cuperliani
    e apre agli elettori di centro-destra

    7 - Dic 6, 2013 - 22:08 Vai al commento »
    Il premio di maggioranza del porcellum e' il treno che ha portato Morgoni a fare il Senatore. Dire che il treno faceva schifo e' il massimo dell'ipocrisia 
  • Congresso Pd, Lambertucci avanti
    Domani i risultati ufficiali

    8 - Nov 5, 2013 - 21:42 Vai al commento »
    Colmurano e Ripe San Ginesio 91 tessere??? Appignano 88 tessere??? ma fatemi il piacere... e questo sarebbe il nuovo modo di fare politica dei sostenitori di Matteo Renzi??? altro che capibastone. Questi sono i veri signori delle tessere!
  • Redditi e patrimoni online
    Ecco i “paperoni” in Provincia

    9 - Ott 27, 2013 - 22:04 Vai al commento »
    le indennità percepite come Presidente, assessori o consiglieri devono essere inserite nella propria dichiarazione dei redditi... è per questo che non tornano i conti: come è possibile che il lordo della dichiarazione di alcuni assessori sia più basso dell'indennità lorda percepita dagli stessi? Misteri della matematica...
  • Mario e Teresa,
    le due facce del nuovo Pd

    10 - Ott 19, 2013 - 20:38 Vai al commento »
    Le firme erano state raccolte semplicemente per avere un candidato nel caso non fosse stata raggiunta, come poi si è verificato, una convergenza tra i due schieramenti. Attribuire la responsabilità della rottura sulla base di questa ovvietà la dice lunga sulla strategia dei Renziani e di area dem che, in realtà, non hanno mai neanche pensato ad una possibile soluzione unitaria. Vogliono monopolizzare il partito come già accaduto con i 4 anni da segretario di Broccolo, soffocando chiunque la pensi diversamente da loro. E comunque auguri a tutti e due i candidati: se vorranno rottamare qualcosa probabilmente dovranno cominciare da chi sedeva loro accanto... la vedo dura!
  • Teresa Lambertucci e Mario Antinori
    candidati al congresso provinciale Pd

    11 - Ott 19, 2013 - 13:02 Vai al commento »
    Irene Manzi che sostiene la Lambertucci??? Me pare strano, mooooolto strano...
  • Capponi: “Con le bugie
    non si diventa amministratori credibili”

    12 - Ott 19, 2013 - 9:05 Vai al commento »
    Quando Capponi dice che con le bugie non si diventa amministratori credibili bisogna considerare che parla per lunga esperienza personale
  • Le manovre dei renziani:
    in provincia vince la linea rosa

    13 - Ott 14, 2013 - 19:07 Vai al commento »
    spacciare MORGONI (renziano della prima ora) e COMI (renziano acquisito), esponenti principali del movimento che sostiene il Sindaco di Firenze, come il NUOVO CHE AVANZA ha del grottesco e, francamente, fa sbellicare dalle risate. Dietro Renzi, come è normale che fosse, si sta riposizionando tutta quella vecchia nomenclatura che, legittimamente dal loro punto di vista, vuole rimanere a galla e continuare ad esercitare un ruolo di rilievo nella vita politica come ha fatto da 20 anni a questa parte. Legittimo, ma non credo che su queste basi la sfida congressuale possa essere raccontata come il "vecchio contro il nuovo"
  • Paolo Mattei si prepara per le elezioni:
    “Ho la politica nel sangue”

    14 - Ott 15, 2013 - 16:50 Vai al commento »
    Certo che lasciare Regent's Street per la politica marchigiana è davvero incomprensibile... me fai cutulà dalo ride!!!!
  • I consiglieri regionali del Pdl sono con Alfano

    15 - Ott 4, 2013 - 11:24 Vai al commento »
    aaahhhaahhahhahhhhhahhhah aaaaaaaahhhhahahhhhaahhhaaaaaaaahhhahhhhhaahh aaaaahahhhahhahhhahhhaha aaahhhahhhhahhhahhhaha MEGLIO DELLE COMICHE!!!!
  • Il Senato approva la proposta Corvatta

    16 - Giu 6, 2013 - 15:43 Vai al commento »
    non si comprende ne' il vanto per il Sindaco Corvatta ne' lo scandalizzarsi di chi ha commentato l'articolo. E' sempre stato possibile utilizzare il 75% degli oneri di urbanizzazione sulla spesa corrente. Quella data da Cronache Maceratesi e' una non notizia.
  • Nuova Salvambiente: “Noi non ci rassegniamo”

    17 - Mag 13, 2013 - 18:09 Vai al commento »
    Peccato che se non era per il Comitato di Quartiere e la Pro-loco alla manifestazione eravate in 4... come gli amici al bar!
  • Cosmari: “Una provincia riciclona verso l’obiettivo dell’ottanta per cento”

    18 - Feb 3, 2013 - 23:31 Vai al commento »
    Ottimi anche i risultati di Montecassiano e Pollenza? Ottimi??? Montecassiano e Pollenza sono i primi due comuni della Provincia e della Regione, per il secondo anno consecutivo, in termini di percentuale di raccolta differenziata. Magari lo sono proprio perché non utilizzano il Cosmari per la raccolta dei rifiuti. ma questo viene taciuto dai dirigenti del Cosmari. 
  • Mario Andrenacci lascia il Pd e si candida con Monti

    19 - Gen 11, 2013 - 18:02 Vai al commento »
    Quindi, una persona così coerente e piena di valori non tarderà a rassegnare le dimissioni da Sindaco eletto con i voti degli elettormi del centro-sinistra  
  • Le primarie si tingono di rosa
    Vincono Irene Manzi e Paola Medori

    20 - Dic 31, 2012 - 16:46 Vai al commento »
    Non mi sembra difficile capire come mai abbia vinto Irene Manzi. Sulla scheda elettorale andavano indicate due preferenze, una maschile ed una femminile. Nel 90% delle schede gli elettori si sono avvalsi di questa facoltà ed hanno espresso le due preferenze. A dividersi le preferenze maschili erano in 4. A dividersi le preferenze femminili erano in 2 (la terza signora era praticamente sconosciuta a tutti). Che vincesse una donna era la cosa più probabile.  A questo si deve aggiungere che la Scoccianti ha fatto "coppia fissa" con Morgoni, mentre chi votava gli altri tre candidati (Marinelli, Broccolo, Morgoni) nella quasi totatlità dei casi dava la preferenza femminile alla Manzi. La Scoccianti è rimasta vittima del settarismo di Morgoni e dei renziani   
  • Politiche 2013: i renziani candidano Morgoni
    “Dissenso responsabile” punta su Ciampechini

    21 - Dic 16, 2012 - 11:41 Vai al commento »
    si vedeva lontano un miglio che il sostegno a Renzi di Morgoni era finalizzato solamente alla candidatura in parlamento... ma per favore che la smetta con la storia del rinnovamento
  • Riordino Province: il Governo ha deciso
    Macerata con Fermo e Ascoli

    22 - Ott 31, 2012 - 15:41 Vai al commento »
    per quelli che esultano per la soppressione della Provincia: adesso i cittadini maceratesi saranno chiamati a pagare i debiti nei quali annega la provincia di Ascoli! Grazie Monti!!!
  • Bocciata la manovra salva bilancio
    La Giunta Carancini rischia di affondare

    23 - Ott 31, 2012 - 1:02 Vai al commento »
    Una riflessione e' d'obbligo. La quasi totalita' dei Comuni ha messo l'IMU sulla seconda casa al massimo; evidentemente non e' una questione politica che puo' essere letta con il filtro del colore politico delle amministrazioni. Ora a Macerata si gioca a carte scoperte. La destra maceratese ha sempre contestato l'aumento dell'IMU sulla seconda casa: se dovessero assumere responsabilita' di governo mantengano, SENZA ACCAMPARE SCUSE, quanto sostenuto finora; altrimenti si dimostreranno quello che molti sospettano, degli ineguagliabili ciarlatani.
  • Il Consiglio regionale
    approva il riordino a quattro
    Ma Monti ha già deciso

    24 - Ott 22, 2012 - 18:02 Vai al commento »
    Non ha votato Paola Giorgi (Idv) che ha accusato un malore ed è uscita dall’aula. FANTASTICO!!! Questa signora non ha il coraggio delle proprie idee. Il suo partito, anche a livello regionale, è per l'abolizione delle province; lei si è più volte espressa per essere favorevole alla stessa linea (come le ha ordinato il suo padrone Favia); i suoi consiglieri provinciali di Macerata minacciano di uscire dal partito se il suo voto dovesse essere favorevole alla cancellazione della provincia di Macerata...  e lei, in palese imbarazzo, si smarca in questa maniera... GENIALE!!!. IDV = Italia Della Vergogna  
  • Pezzanesi ai consiglieri Pd: “Denigratori ed irresponsabili”

    25 - Ott 5, 2012 - 8:15 Vai al commento »
    avevo definito l'intervento del PD infantile e imbarazzante; con questo intervento il Sindado Pezzanesi si mette al loro livello, come si dice "excusatio non petita accusatio manifesta"
  • Il Pd a Pezzanesi: “Si dedichi più al Comune e meno al Milan”

    26 - Ott 4, 2012 - 15:58 Vai al commento »
    Per restare in tema calcistico, questo e' un clamoroso autogol. Da iscritto ed elettore del PD mi pare evidente che la dirigenza del mio partito a Tolentino abbia completamente perso la testa. Considerazioni del genere sono francamente infantili e mettono in imbarazzo tutti quelli che (e sono comunque tanti) vi hanno sostenuto e votato alle elezioni.
  • “Lettera aperta a Pinocchio Corvatta”
    David Favia chiede un confronto pubblico

    27 - Set 20, 2012 - 20:13 Vai al commento »
    piu' che all'immunita' dovresti rinunciare proprio a fare il parlamentare. Se penso che il futuro di questo Paese e anche nelle tue mani me vene da piagne. P.S. ottima la risposta del sindaco, parlare con la mente geniale che ha ideato quei manifesti (magari pagati con i soldi pubblici come nel Lazio) sarebbe stato di certo tempo perso 
  • “Potenziamo i comitati di quartiere
    per una democrazia partecipata”

    28 - Set 7, 2012 - 20:26 Vai al commento »
    dopo le notizie apparse sulla stampa nazionale relative ai padroni del vostro movimento avete un bel coraggio a parlare di democrazia!
  • Ritrova un portafogli e lo riconsegna
    Encomio a un dipendente del Cosmari

    29 - Set 7, 2012 - 12:18 Vai al commento »
    Complimenti al dipendente del Cosmari. Tuttavia fa davvero senso che debba essere encomiato un comportamento che dovrebbe essere normale. 
  • Romagnoli: “Il sindaco
    paga un’altra cambiale”

    30 - Ago 19, 2012 - 21:51 Vai al commento »
    Per fortuna che ci saranno gli scienziati del 5 stelle a salvarci
  • Carancini: “Ciccanti giochi a Risiko ad Ascoli”

    31 - Ago 14, 2012 - 21:21 Vai al commento »
    La fortuna di Romano e proprio di non avere a che fare con l'UDC nell'amministrazione di Macerata.
  • Lattanzi: “Se l’inceneritore sarà spento il merito va ai Comuni che hanno differenziato”

    32 - Ago 4, 2012 - 9:31 Vai al commento »
    Per ora l'unico merito di Lattanzi e del PDL e' stato quello di far spendere ai cittadini della provincia quasi 8 milioni di euro per aver creato l'emergenza discarica. Poi chissà perché ha tutta questa fretta di "privatizzare" la governance del Cosmari???
  • L’assessore Luconi: “Finora spese poco oculate, il bilancio sarà difficile”

    33 - Lug 1, 2012 - 14:31 Vai al commento »
    Se le cose stanno come sostiene l'assessora, e non vedo motivo per dubitarne, c'e' una sola cosa da fare: prendere i documenti e andare in tribunale... Altrimenti sono tutte chiacchiere e propaganda fatte per mettere lma mani avanti!
  • L’IdV prende le distanze da Corvatta:
    “Balboni non ci rappresenta”

    34 - Giu 7, 2012 - 19:08 Vai al commento »
    blablablablablabla... gli elettori vi hanno ridotto ai minimi termini e ancora parlate? Poveri illusi, non vi caca più nessuno...
  • E’ il cugino del sindaco
    Non può fare l’assessore

    35 - Giu 1, 2012 - 20:10 Vai al commento »
    aaaahhhh... nnamo bbene! se il buongiorno si vede dal mattino...
  • “Caro Pd, iniziamo facendo autocritica”

    36 - Giu 2, 2012 - 13:28 Vai al commento »
    @BigGiu c'è una cosa che si chiama democrazia: se uno prende i voti viene eletto e governa. Può non piacere ma è così, valeva per berlusconi, vale per il vicesindaco di Civitanova. e il popolo vota come gli pare e piace 
  • Tutte le preferenze di Tolentino
    Alessandro Massi il consigliere più votato

    37 - Mag 9, 2012 - 0:56 Vai al commento »
    @ alemassi No, dai! Se ti offendi per una battuta ti prendi troppo sul serio. Complimenti per il risultato. Comunque, per inciso, ci sono milioni di giovani in Italia e centinaia di giovani a Tolentino che si diplomano al primo colpo e che si laureano velocemente senza pagare... e, proprio come insegna il TROTA, non è questo che fa prendere voti!!!
    38 - Mag 8, 2012 - 17:13 Vai al commento »
    piccoli TROTA crescono...
  • Lambertucci, il maratoneta dei record
    “E’ la mia impresa più grande”

    39 - Apr 13, 2012 - 18:32 Vai al commento »
    A FADIGA'!!!
  • Il Tar dà ragione al Cosmari
    Bocciati i ricorsi di Macerata e Pollenza
    Carancini: “Appello al Consiglio di Stato”

    40 - Apr 10, 2012 - 21:28 Vai al commento »
    @ mario pierini Non so da dove scrivi ma ti assicuro che gli insediamenti urbani di Casette Verdini e di Pollenza Scalo, come di Sforzacosta e Colbuccaro, esistono da decenni prima della realizzazione del Cosmari: di quali lottizzazioni vai blaterando??? Della scientificità me ne sbatto: qui si respirano puzza e veleni e quelli che pontificano come te sono quelli che questi disagi non li subisce.
    41 - Apr 8, 2012 - 22:08 Vai al commento »
    @ Mario pierini Pollenza combatte il Cosmari perché, al contrario di quello che dici, non e' affatto un sistema moderno di smaltimento dei rifiuti. Se davvero pensi che sia un "sistema moderno" perché non compri casa a Casette Verdini e vieni a respirare con noi la puzza e i veleni che escono da quel camino. Vieni, ti aspettiamo... Altrimenti sei uno dei tanti quaquaraqua' che scrivono su questo sito.
    42 - Apr 6, 2012 - 21:43 Vai al commento »
    L'informazione che fornite dovrebbe essere più corretta e documentata. Al contrario di quello che dice l'autrice dell'articolo, Pollenza ha iniziato la raccolta Porta a Porta nel novembre del 2010 e visti i risultati conseguiti nella raccolta differenziata del 2011 (percentuale superiore all'80%, seconda in provincia solo a Montecassiano) dubito che non rientri tra i Comuni virtuosi. Questo per rendere il giusto riconoscimento ai cittadini di Pollenza negato dalla informazione poco documentata data dalla giornalista.
  • Silenzi, una sconfitta senza ritorno

    43 - Mar 19, 2012 - 9:00 Vai al commento »
    Il PD provinciale appiattito sulla posizione di Silenzi... Questa e' la panzana piu' grossa che se possa senti'!!!
  • Clamoroso a Civitanova
    Corvatta batte Silenzi

    44 - Mar 19, 2012 - 9:22 Vai al commento »
    @ obiwankenobi La tua analisi non fa una piega... Dimentichi solo di dire che la prospettiva che delinei alla fine (il centrodestra per il prossimi 50 anni) non dovrebbe dispiacere a Favia, gia' co-fondatore di Forza Italia.
    45 - Mar 19, 2012 - 8:35 Vai al commento »
    @ Stefano Valenti si, si, come no... infatti Berdini e la Monachesi hanno anteposto l'interesse del partito al livore che li anima verso Silenzi, come no... sono così disinteressati e devoti alla causa del partito che grazie a loro il candidato sindaco sarà espressione dell'IDV e di Costamagna, davvero un modo curioso di dimostrare il loro amore per il PD. P.S. il partito mi sembra pieno di persone che hanno già fatto la loro bella carriera politica, eppure non mi sembra che altrove questo sia di ostacolo a candidature da Sindaco... o mi sbaglio?    
    46 - Mar 18, 2012 - 23:43 Vai al commento »
    Silenzi perde per i quasi 400 voti conquistati dal suo compagno di partito Berdini... Vedo nelle foto Carla Monachesi, assessore provinciale nella giunta Silenzi, festeggiare con Corvatta... Probabilmente tra Tolentino e Urbisaglia qualcuno stara' brindando... Silenzi covava nel proprio seno le serpi che l'hanno fregato... Adesso gli stesso che l'hanno insultato correranno a chiedergli aiuto e sostegno: fossi in Giulio li prenderei a sputi in faccia!
  • “Favia dà i numeri”
    Silenzi replica sul vitalizio

    47 - Mar 15, 2012 - 23:22 Vai al commento »
    In tutto questo, con un proprio candidato attaccato dall'IDV, è allucinante vedere come la Segreteria Provinciale del PD rimanga in un assordante silenzio. Mi auguro che, una volta passate le elezioni, qualcuno trovi il coraggio dichiedere le DIMISSIONI DI ROBERTO BROCCOLO, il segretario più inetto e incapace che il PD potesse scegliere. E' incomprensibile come il PD possa rimanere in mano a chi ogni giorno fa di tutto per portarlo all'autodistruzione.
  • Centrale turbogas a San Severino
    Interrogazione di Capponi e Agostini

    48 - Mar 6, 2012 - 18:54 Vai al commento »
    perché non interrogate il vostro collega di partito Eusebi che, quando era Sindaco di San Severino, era il più convinto sostenitore della necessità di realizzare la centrale???
  • A Macerata i “Paperoni” sono nel Pd
    Tutti i redditi di Giunta e Consiglio

    49 - Feb 29, 2012 - 19:20 Vai al commento »
    due considerazioni: 1 - è l'ennesima dimostrazione, se ancora ve ne fosse bisogno, che i vertici del PD maceratese non hanno nulla a che vedere con quella parte di società che li elegge e che dicono di voler rappresentare 2 - a me, più che i redditi alti, puzzano quelli bassi...
  • Sacchi: “La Giunta rinunci ai cellulari”

    50 - Feb 24, 2012 - 19:08 Vai al commento »
    Mi sembra una proposta coerente con la linea potata avanti da anni dal PDL e da Berlusconi: si risolve alla radice il problema delle intercettazioni telefoniche rinunciando all'uso del telefono, sia fisso che mobile. La proposta può essere ulteriormente migliorata proponendo il piccione viaggiatore come nuovo mezzo di comunicazione; naturalmente il presupposto dovrebbe essere la volontà politica di spendere alcune centinaia di centesimi in becchime (ma a questo dovrebbe pensare il sindacato dei piccioni). Per il resto attendiamo fiduciosi che Sacchi, a seguito di vittoriosa competizione elettorale, assuma responsabilità di governo nell'amministrazione comunale, così potremo vedere realmente quante delle rinunce che da anni predica realizzerà... alle sue facoltà cognitive ha già rinunciato da tempo.
  • Le donne del Pd scendono in campo:
    “La politica ha bisogno di noi”

    51 - Feb 19, 2012 - 15:37 Vai al commento »
    Ottima iniziativa... Lasciate perdere i tanti commenti di populisti frustrati che nel vuoto delle loro esistenze sanno solo criticare gli altri e mai se stessi.
  • Montesi avverte l’Idv:
    “Basta col gioco al massacro”

    52 - Feb 14, 2012 - 23:10 Vai al commento »
    Broccolo è in letargo dal giorno successivo alla sua elezione a segretario del PD e si muoverà solo quando vorrà il suo capo Comi. Ovviamente a Comi questa situazione va benissimo e non farà mai esporre Broccolo a difesa di Silenzi, anzi... Broccolo, Comi e Favia vanno d'amore e daccordo, organizzano conferenze stampa e merende assieme... Comi incassa l'appoggio dell'IDV a Tolentino e lascia che la stessa IDV gli faccia illavoro sporco di massacrare Silenzi (come noto arci-nemico di Comi). D'altra parte tutti sanno che Comi aspira a governare il PD come il gerarca Favia governa l'IDV: primo passo distruggere il partito; secondo passo trattare tutti gli iscritti come suoi sudditi. Caro Montesi, piuttosto che appellarti a Broccolo dovresti trovare il modo di liberarci di lui, di Comi e di Favia
  • “L’altro Pd” critica Silenzi

    53 - Feb 14, 2012 - 16:51 Vai al commento »
    mi sembra sacrosanto e perfino ovvio che siano gli iscritti al PD a scegliere chi deve rappresentare il loro partito nelle competizioni elettorali. Purtroppo, come dimostrano le primarie di Civitanova, come quelle di Genova, esiste davvero un "altro PD", quello che distruggere il PD. Chi si trova a disagio nel partito può sempre scegliere di abbandonarlo (non credo che qualcuno li costringa a rimanervi), altrimenti farebbe bene ad adegursi alle regole democratiche che, nonostante il parere dei detrattori (guarda caso quasi tutti iscritti nelle fila di partiti personali e padronali), governano ancora l'attività del Partito Democratico. P.S. a lor signori ricordo come, solo qualche giorno fa, il gerarca dell'IDV Favia linciva l'esponente maceratese del suo partito, reo di aver criticato pubblicamente l'operato dello stesso gerarca.
  • Il centro storico si riprende le Poste
    Ecco come sono i nuovi locali

    54 - Feb 12, 2012 - 18:10 Vai al commento »
    Caro Signor Antonio Maria chi lavora alle Poste non è alle sue dipendenze, la fila la facciamo tutti, quasi tutti i giorni, se non ha voglia di aspettare puo evitare di andarci. Se deve andarci per forza si metta in fila, in silenzio, e aspetti ordinatamente il suo turno: chi è prima di lei ha il suo stesso diritto di essere servito. Se poi ha nostalgia delle vecchie Poste le ricordo che le stesse, quando erano ancora un ramo dello Stato, producevano perdite clamorose a danno di tutti i contribuenti. Da quando sono una Spa producono utili di tutto rispetto (nel 2010 la cifra di 1 miliardo di euro, controlli lei stesso nei bilanci che sono pubblici e soggetti al controllo della Corte dei Conti), soldi che finiscono all'azionista unico delle Poste (ministero del tesoro). Da carrozzone mangiasoldi buono solo per le politiche di assunzione clientelari, ad aziendadi stato che produce costantemete utili. Stia tranquillo: lei è l'unico che rimpiange le vecchie Poste.
  • Mobili: “Il Pd tenta di declassare Civitanova”
    Paola Giorgi: “Silenzi? Lo sistemino alla Camera”

    55 - Feb 3, 2012 - 17:18 Vai al commento »
    Il "livore personale" di Favia verso Silenzi è noto a tutti, poiché lo stesso Favia, in privato, non si vergogna di parlare di Silenzi con toni da querela... comunque su un a cosa la Giorgi ha ragione: non dovrebbe essere difficile spedire Silenzi alla Camera... se pensiamo che il fascista Favia è riuscito a spedire la "senza arte ne parte" Giorgi al Consiglio Regionale!!! Signora Giorgi, lei è proprio un "libro in aria".
  • L’Idv chiede le dimissioni di Meschini
    “Non accetta le regole”

    56 - Feb 1, 2012 - 21:28 Vai al commento »
    Dal linguaggio che usano faccio fatica a capire se l'IDV somigli più a una caserma o ad una cosca.
  • “Keynes funziona male con tanta evasione”

    57 - Gen 16, 2012 - 16:52 Vai al commento »
    Mi dispiace ma in democrazia, fatevene una ragione, tutti hanno diritto di parola, anche chi dice enormi castronerie. Sempre in democrazia, se ci si candida a ruoli istituzionali, non si deve presentare alcun curriculum: tutti, come dice la costituzione, hanno pari diritto di accesso alle cariche pubbliche. Gli uncici deputati a giudicare i candidati sono gli elettori che sono liberi di scegliere chi vogliono, sulla base del curriculum o di altri criteri che ritengono opportuni. Forse il problema della politica di oggi è che c'è troppa gente dai curricula roboanti...
  • In politica i piccoli Keynes crescono

    58 - Gen 11, 2012 - 18:42 Vai al commento »
    Due secoli di teoria economica buttati in un articolo di 50 righe, secondo me, rendono il tutto un pò nebuloso... un pò più di rigore metodologico aiuterebbero a far emergere la teoria economica a sostegno di un concetto che l'articolo vuole far passare ma che, sicuramente per un mio limite di comprensione (di fronte a cotanta scienza!), non riesco a focalizzare. P.S. o Cambi... se non era per le politiche Keynesiane fatte a "debito", te lo sognavi il benessere che, almeno finora, ha permesso agli italiani di mangiare nelle osterie che pubblicizzi con i tuoi libri... di quel debito ne abbiamo beneficiato tutti, non facciamo la predica per chi avrà solamente l'onere di pagarlo!
  • Il Cosmari diventa Spa
    ma resta senza Presidente

    59 - Dic 9, 2011 - 22:35 Vai al commento »
    "contenimento dei costi e delle tariffe applicate ai cittadini"... ma veramente, state parlando del Cosmari?
  • Villa Cozza: il malcontento dei familiari

    60 - Nov 28, 2011 - 18:20 Vai al commento »
    Un nuovo partito sulla scena politica maceratese: "I famiGLiari degli ospiti IRCR".
  • Acque agitate nel Pd provinciale
    Chiesta la convocazione del direttivo

    61 - Ott 14, 2011 - 0:01 Vai al commento »
    ERA ORA!!! Il partito provinciale è ormai un ectoplasma. Su questioni rilevanti come la trattativa SMEA-COSMARI, l'assenza di una discarica provinciale, la riorganizzazione degli istituti comprensivi, i continui attacchi alla Giunta Carancini, il silenzio della Segreteria del PD è assordante e imbarazzante, soprattutto per tutti coloro che quotidianamente, sul territorio, deve dialogare e dare risposte concrete ai cittadini. SVEGLIA!!!
  • Lattanzi (Pdl) su Smea Cosmari: “Impensabile l’ipotesi Capponi”

    62 - Ott 14, 2011 - 19:26 Vai al commento »
    Mi auguro davvero che Capponi, affermando di non voler essere il presidente del Cosmari, per una volta dica la verità. Mi permetto di dubitarne poiché, in quello che scrive, dimostra nuovamente di essere il campione del mondo della disinformazione e della menzogna. Chiunque, sul sito internet del Cosmari, può vedere quali sono le percentuali di raccolta differenziata di tutti i Comuni e verificare che i più virtuosi, Montecassiano e Pollenza, sono serviti dalla SMEA e con l'84% di raccolta differenziata superano di gran lunga la media dei Comuni serviti dal Cosmari... chi avrà avuto ragione? Di certo non Capponi, evidentemente livido per la batosta elettorale.
  • La partita dei rifiuti ai supplementari:
    Smea-Cosmari, 20 giorni per il verdetto

    63 - Ott 13, 2011 - 23:45 Vai al commento »
    Capponi, con la sua scelta di non avere una discarica in provincia, è la causa degli squilibri finanziari del Cosmari che si trasformano negli aumenti della TARSU nei Comuni della Provincia (è in vista un nuovo aumento dei costi a carico di tutti i Comuni della Provincia per lo smaltimento dei rifiuti in discarica). Capponi, con la sua ingerenza (interviene all'assemblea dei sindaci senza essere sindaco... non si capisce a quale titolo) e i propri interessi personali, è il principale ostacolo al buon esito della trattativa SMEA-COSMARI. Se per guidare il Cosmari bisogna essere autore di tali disastri, allora Capponi è davvero l'unico a poter ambire a tale incarico. Auguri!
  • Franco Capponi sul patto di stabilità
    “E’ la scusa dei fannulloni”

    64 - Set 30, 2011 - 21:44 Vai al commento »
    Il Patto di Stabilità, così come attualmente concepito, è frutto della mente di Giulio Tremonti che, come noto, considera un "cretino" il ministro anti-fannulloni Brunetta. Evidentemente nello scontro tutto interno al PDL Tremonti voleva accattivarsi le simpatie dei Fannulloni. Capponi è ancora in stato confusionale.
  • Patron Sileoni: “La Lube è di Treia
    e non darà un euro a Macerata”

    65 - Set 30, 2011 - 21:28 Vai al commento »
    a quistu ancora je rode che il cappone ha perso le elezioni!
  • La popolazione si rivolta contro il Cosmari

    66 - Lug 11, 2011 - 0:20 Vai al commento »
    @ gandalf dalle domande puntuali che mi fai è evidente che quello "vicino" alla politica, ma non all'amministrazione, di Pollenza sei tu... abbiamo quindi scoperto le carte: della puzza del Cosmari non te ne frega un bel niente, la strumentalizzi solo per attaccare l'amministrazione di Pollenza. Per il resto hai fatto le domande alla persona sbagliata, purtroppo di quello che succede a Pollenza non ne sono a conoscenza. In ogni caso dal tono con cui fai le domande immagino che tu conosca già la risposta, quindi è superfluo che qualcuno ti risponda. Grazie a Dio sono un cittadino libero, magari con idee sbagliate, ma libero. Lascio a te il piacere di essere schiavo di una delirante demagogia... quaquaraquà!
    67 - Lug 10, 2011 - 21:13 Vai al commento »
    @ gandalf il livore con il quale attacchi il Comune di Pollenza, solo il Comune di Pollenza, mi lascia pensare che tu conosca molto bene quella realtà. Non sarai mica anche tu un politicante da trenta denari??? Verrò molto volentieri all'assemblea, alla quale mi aspetto di vederti argomentare, documenti alla mano, le "gravissime irregolarità" (come dici tu) commesse dal Comune di Pollenza. Per inciso, se sei a conoscenza e sei in grado di documentare queste "gravissime irregolarità" perché non ti rechi presso la Procura della Repubblica a sporgere denuncia? Sembri così convinto di quello che dici... Oppure sei il solito quaquaraquà tanto di moda in questi tempi di populismo galoppante???
    68 - Lug 10, 2011 - 19:37 Vai al commento »
    è evidente che a questi signori, che sbraitano tanto ma non concludono niente, della puzza del Cosmari non interessa niente... vogliono solamente accreditarsi e guadagnare consenso cavalcando il più facile degli argomenti. Se le loro intenzioni fossero sincere indirizzerebbero la loro protesta verso tutti i Comuni della Provincia, che poi sono quelli che compongono l'Assemblea del Cosmari e che decidono quello che il Cosmari fa o non fa. Invece le loro urla sguaiate hanno solo una finalità politica, di attacco a 5 amministrazioni di centro-sinistra... come se i sindaci e gli amministratori dei Comuni tirati in ballo non fossero consapevoli del disagio subito dalla popolazione della vallata del Chienti... come se ci fosse qualcuno che non volesse risolvere il problema. Se il problema fosse stato di facile soluzione penso che sarebbe già stato risolto. Credo che se questo comitato fosse stato animato da intenzioni serie si sarebbe posto in maniera più costruttiva e più documentata verso le amministrazioni coinvolte. Invece preferisce convocare assemblee che, nella migliore tradizione populista, si concludono sempre con indegne gazzarre e processi sommari che non risolvono nulla.
  • Ecco la nuova giunta Pettinari
    Il vice-presidente è Paola Mariani

    69 - Giu 20, 2011 - 21:17 Vai al commento »
    L'amministrazione Pettinari nasce sotto i migliori auspici se, già al primo giorno di mandato, il suo Presidente si dimostra in vena di miracoli, riuscendo a riesumare il cadavere (politicamente parlando) di Paola Mariani che, da ex-parlamentare e da ex- sindaco di Monte San Giusto, non è neanche riuscita a risultare tra i consiglieri eletti. P.S. Tonino, se non te ne sei accorto Capponi, abbandonando la nave PDL che affonda, ti sta chiedendo aiuto... salvalo!
  • Sel: “Che succede al centrosinistra di Civitanova?”

    70 - Giu 12, 2011 - 20:48 Vai al commento »
    è nota l'avversione personale verso Silenzi dei padroni dell'IDV, ovvero del trasformista Favia e della sua "collaboratrice" Giorgi... persone squallide che la riscossa civica dei civitanovesi, iniziata con le ultime elezioni provinciali, spazzerà via senza rimpianti per nessuno.
  • Idv contro Silenzi: “Parlare solo di Pd e Udc è un suicidio politico”

    71 - Giu 5, 2011 - 12:38 Vai al commento »
    ma da che pulpito viene la predica??? L'IDV è un partito di riciclati che, non avendo trovato spazio in altri partiti per le loro dubbie capacità, si sono collocati dove c'era posto. L'on. Favia è transitato almeno per diversi partiti-movimenti politici e la Giorgi... la Giorgi è una miracolata della politica: senza alcuna esperienza amministrativa si è ritrovata in Consiglio Regionale e con appena 1.000 preferenze fa il vice-presidente dell'Assemblea... piuttosto che criticare dovrebbe baciare la terra dove camminano i rappresentanti del PD, che le hanno permesso di vincere le elezioni regionali e di trovare un posto di lavoro che prima non aveva.
  • Il Laboratorio Pettinari funziona (al 49,34%)

    72 - Mag 31, 2011 - 10:19 Vai al commento »
    caro professor Cerasi, mi sono limitato solo a sottolineare dei dati oggettivi, facilmente riscontrabili e che non vengono messi in discussione solo perché lei li definisce "non veri". Il fatto che l'Italia, secondo lei, non possa essere considerata una democrazia "avanzata" non vuol dire che non possa diventarla. E poi cosa c'entra il fatto che negli USA gli elettori si debbano registrare? Non penso si tratti di un adempimento così complesso da tenere gli elettori lontani dalle urne e di certo non smentisce l'evidenza che all'elezione del presidente degli Stati Uniti partecipa circa la metà degli elettori
    73 - Mag 31, 2011 - 9:27 Vai al commento »
    Quello degli astenuti è un falso problema. In tutte le democrazie mature quasi la metà degli elettori resta a casa, basta vedere quanti sono gli americani che partecipano alle elezioni presidenziali. E' noto come gli alti livelli di partecipazione elettorale che solitamente si registrano in Italia siano un eccezione nel panorama delle democrazie occidentali. In secondo luogo i voti di SEL e della FdS, se la matematica non mi inganna, non sono stati affatto determinanti; potevano tranquillamente starsene a casa e continuare a sbandierare ottusamente la loro "verginità".
  • Tonino e i suoi in festa
    “Ma senza esagerare”

    74 - Mag 31, 2011 - 9:59 Vai al commento »
    Comunque in piazza non mi pare ci fosse tutta questa folla... c'erano solamente addetti ai lavori, ovvero coloro che hanno fatto della politica non un servizio ma un mestiere e che, da oggi, torneranno a dimenticarsi degli elettori per ricordarsene alle prossime elezioni. Le persone normali erano a lavorare e, dopo i legittimi e speriamo sobri fasteggiamenti, vogliono solo che ci si occupi concretamente dei problemi del territorio.
  • Pettinari: “Sarò il presidente di tutti”
    Capponi: “Il mio vice ha vinto grazie
    agli accordi sotto banco”

    75 - Mag 31, 2011 - 9:45 Vai al commento »
    la politica, nei paesi democratici, che piaccia o no, si fa con i partiti... le uniche forme di governo che non prevedono i partiti sono le dittaure. Purtroppo tutti questi "verginelli" che disprezzano i partiti dovranno rassegnarsi: i partiti sono una condizione necessaria, ancorché non sufficiente, della democrazia.
  • Federazione della Sinistra e Sel divise su Pettinari

    76 - Mag 22, 2011 - 11:51 Vai al commento »
    almeno sono coerenti... dopo aver spiegato all'intera provincia che Pettinari non peteva essere votato "per il suo passato" continuano sulla stessa linea. Quelli di SEL, invece, hanno palesemente preso in giro gli elettori: prima hanno sparato a zero su Pettinari e sulla coalizione che lo sostiene; poi, all'improvviso, verso le 18.00 di lunedì scorso, folgorati sulla via di Damasco, hanno deciso di accettare quello che non accettavano fino ad un secondo prima, magari per la presidenza del Consiglio provinciale... o fra qualche tempo per un assessorato. Loro la chiamano "buona politica"... io la chiamerei "piccola politica" e, francamente, non ne sentivamo proprio il bisogno.
  • Pettinari-Capponi: duello al ballottaggio

    77 - Mag 16, 2011 - 22:03 Vai al commento »
    Sarà curioso vedere chi ha fatto campagna elettorale contro il PD criticando e irridendo la scelta di sostenere Pettinari, fra 15 giorni, fare la fila ai seggi per votare proprio Pettinari... è bastato un pomeriggio perché magicamente cambiassero idea su Tonino. Meriterebbero di rimanere vittime della loro ipocrisia... ma naturalmente troveranno il modo, con qualche giro di valzer, di giustificare il loro voltafaccia. Se si "apparentano" con questi signori io fra 15 giorni vado al mare e così mi auguro che facciano molti elettori del PD.
  • Renzo Bossi a Civitanova:
    “La Lega conquisterà le Marche”

    78 - Mag 4, 2011 - 23:02 Vai al commento »
    Ma come? Capponi e i berluscoidi non sono quelli che si riempiono la bocca con la "meritocrazia"? E poi si siedono senza pudore al fianco del figlio di Bossi, esempio vivente del più viscido nepotismo leghista? Complimenti per la coerenza...
  • La Craxi paragona la sinistra alla mafia
    Berlusconi a Civitanova ad inizio maggio

    79 - Apr 22, 2011 - 20:20 Vai al commento »
    Bè, detto dalla figlia di Bettino (morto LATITANTE in Tunisia, lui si vero mafioso) sembra quasi un complimento. D'altra parte la frase denota solo il livore che alberga negli animi dei berluscoidi che ed il bisogno di questa signora di ritagliarsi degli spazi di notorietà: è nota la sua inettitudine, si distingue solo per i piagnucolii nelle annuali ricorrenze della morte del padre... comprensibile, se non fosse per il cognome che porta, non avendo un lavoro e non avendo mai lavorato, probabilmente sarebbe a chiedere l'elemosina in qualche angolo di strada. Poveraccia, mi fa quasi pena.
  • Il Comune ritira il ricorso
    Il Cosmari acquisisce la Smea

    80 - Apr 19, 2011 - 22:26 Vai al commento »
    Carancini, anche in questo caso, si dimostrato un pavido. Pur avendo sostanzialmente ragione, come testimonia la pronuncia con cui il TAR fissava la data dell'udienza al 6 aprile, ha preferito cedere alla ragion di Stato, alla consueta arroganza del Cosmari e alla spocchia del suo Presidente Eusebi. Genuflesso!
  • Capponi presenta la squadra
    “Siamo noi i veri moderati”

    81 - Apr 16, 2011 - 20:41 Vai al commento »
    Il Cosmari gestito dal PD??? Strano... pensavo di aver visto l'attuale presidente del Cosmari Eusebi tra gli spettatori del comizio di Capponi. AH... dimenticavo, prima di Eusebi il Presidente del Cosmari mi sembra che fosse un certo Capponi... ma si tratta sicuramente di un caso di omonimia!
  • Capponi accusa il centrosinistra:
    “Speculazioni sulle disgrazie”

    82 - Apr 15, 2011 - 19:32 Vai al commento »
    se Capponi (come si vede dalla foto) ha trovato qualcuno più basso di lui fisicamente, ancora deve trovare qualcuno più in basso di lui moralmente. Oltre alle evidenti menzogne che continua a raccontare ora vuole anche stravolge le regole della matematica. Infatti, in base al suo ragionamento, la legge sulla "tassa sulla disgrazia" è stata approvata per colpa dell'opposizione. No, ma veramente, ci vuole prendere davvero per il culo??? In Parlamento c'è una maggioranza e una minoranza (come dimostrano le leggi che salvano Berlusconi dai processi) e questo ci viene a dire che la "tassa sulla disgrazia" è passata per colpa della minoranza. Ma chi l'ha votata questa legge? La sua maggioranza o la minoranza?... Sarebbe la prima volta che una legge viene approvata dalla minoranza contro il volere della maggioranza... veramente curioso. La verità, come al solito, è il contrario di quello che dice Capponi: il Governo Berlusconi ha voluto questa legge e i suoi deputati l'hanno votata. Capponi non è andato a Roma perché sarebbe stato davvero curioso vederlo protestare contro Berlusconi, in nome del quale chiede di essere eletto presidente della Provincia. Senza faccia!
  • Il Pdl e la città perduta:
    “A questa provincia
    serve un capoluogo”

    83 - Apr 14, 2011 - 20:32 Vai al commento »
    grazie a Dio nessuno di questi signori ci governa. Sono così ignoranti da non sapere che Casette Verdini non è nel Comune di Macerata. Di mostruoso c'è solo la loro ignoranza e la loro incompetenza. Gente mantenuta dalla politica e frustrata dalle continue sconfitte elettorali. e poi sto Cambi... chi cavolo è per fare il dottorino e darci lezioni... per ora UDC vuol dire "Umiliati Da Cambi" solo per il fatto che si occupi della nostra città. Tra l'altro pare che Pistarelli abbia guadagnato più dalla sconfitta che dall'eventuale vittoria alle elezioni dello scorso anno: le garanzie ottenute direttamente da Berlusconi in cambio della disponibilità a candidarsi (e a perdere) pare gli abbiano fruttato qualche munifico contrattino con grandi imprese nazionali. Di cosa si lamenta???
  • Il Pd presenta la lista
    a sostegno di Pettinari

    84 - Apr 12, 2011 - 17:30 Vai al commento »
    bè... che c'è... vi da forse fastidio la parola BUNGA-BUNGA... si, si... allora vi da proprio fastidio la parola BUNGA-BUNGA... e io lo dico: BUNGAAAAA-BUNGAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA, BUNGAAAA-BUNGAAAAA
    85 - Apr 11, 2011 - 17:32 Vai al commento »
    100 volte meglio le donne "veterane in politica" ma con onestà e dignità, che le candidate berlusconiane selezionate con il BUNGA-BUNGA per la loro "disponibilità" che calpestano la dignità delle donne
  • Pettinari: “Noi i moderati
    Capponi e i suoi
    sempre più a destra”

    86 - Apr 6, 2011 - 23:05 Vai al commento »
    vai Tonino, lascia stare quelli che, come me, scrivono su cronache maceratesi... dimostra di essere il migliore e levaci dalle palle quella piaga di Al Capponi
  • Nelle tante bandiere
    la coscienza di una città

    87 - Mar 13, 2011 - 0:23 Vai al commento »
    VIVA L'ITALIA!
  • Udc, arriva Lorenzo Cesa:
    “Martedì decideremo”

    88 - Mar 13, 2011 - 0:26 Vai al commento »
    Certo che se poi, per puro caso, il PD le elezioni le vince... credo che saranno in molti a doversi sotterrare!!!
  • Un trasloco rischia
    di far cadere
    la Giunta Carancini

    89 - Mar 13, 2011 - 0:31 Vai al commento »
    carancini si e' bevuto il cervello... qualcuno gli spieghi che i podestà non esistono più...
  • Un fiasco la manifestazione
    anti-Berlusconi

    90 - Feb 13, 2011 - 11:44 Vai al commento »
    è veramente deprimente vedere come la maggior parte dei commenti sia ispirato da uno squallido qualunquismo che viene sostenuto dal motto "tanto sono tutti uguali". Visto che questi signori si sentono tanto diversi, perché non si impegnano per cambiare le cose??? di solito la loro risposta è "perché tanto le cose non cambiano!" E allora è troppo facile... criticare non costa niente, impegnarsi in qualcosa porta via tempo e denaro... ovviamente è molto più facile starsene davanti al computer e continuare ipocritamente a dire che "tanto sono tutti uguali".
  • SEL: “Non assecondiamo il suicidio collettivo
    al quale il Pd ci sta portando”

    91 - Feb 6, 2011 - 20:00 Vai al commento »
    Purtroppo il PD provinciale è diventato una caserma. Il congresso è passato ma nel partito si respira un'aria pesante: le fazioni congressuali non hanno ancora deposto le armi e sono tutti concentrati a distruggere il nemico interno. Fazioni che si caratterizzano solo per i personalismi e la voglia di garantirsi un posto da occupare, senza nessuna distinzione in termini di alleanze o proposte politiche. Speriamo che gli iscritti del PD prima o poi si stanchino di questa situazione che non meritano e che qualcuno, dall'interno, decida di assumersi l'onere di ridare dignità e unità al partito.
  • Udc, Ciampechini si appella a Casini:
    “Non siamo meretrici,
    continuiamo con Capponi”

    92 - Gen 18, 2011 - 23:50 Vai al commento »
    il PD avrà pure il cuore rivolto al passato, ma detto dall'UDC diventa quasi una barzelletta: come non notare la loro differente collocazione politica a seconda della convenienza (che loro chiamano "programma"). Il loro passato è l'eterno presente di una sistematica occupazione di posizioni che eccedono ampiamente la loro rappresentatività e il loro consenso tra gli elettori. Premiato POLTRONIFICIO UDC.
  • Mario Morgoni (Pd): “Ecco gli errori
    della Giunta Capponi sui rifiuti”

    93 - Gen 16, 2011 - 19:28 Vai al commento »
    prove di equilibrismo... un colpo al cerchio (Silenzi) e uno alla botte (Capponi)... l'avversario di centro-destra ed il nemico di centro-sinistra... avanti così PD masochista!
  • Marcucci: “L’amministrazione Capponi
    ha subito fronteggiato
    l’emergenza rifiuti”

    94 - Gen 13, 2011 - 18:11 Vai al commento »
    Le parole di Marcucci confermano che alla fine la discarica si farà a Cingoli. Come previsto da tempo. Il teatrino messo in piedi tra provincia e Cosmari negli ultimi 2 anni aveva un solo fine ed ha avuto un solo effetto. Il fine è stato quello di raccogliere facile consenso elettorale per le elezioni provinciali. L'effetto è stato quello di far pagare i costi di questa irresponsabile messa in scena a tutti i Comuni della Provincia ed ai loro cittadini. La scelta di portare i rifiuti alla discarica di Fermo, come sostiene il Cosmari nelle sue relazioni di bilancio, è causa di un forte aumento dei costi nella gestione dei rifiuti; aumenti che il Consorzio non può far altro che riversare sui Comuni consorziati che, in questo modo, hanno visto crescere la tariffa di smaltimento dei rifiuti del 50% in soli due anni. Ora i responsabili di tutto questo ci vengono a dire che non è colpa loro... e guarda caso ci tengono a ribadirlo proprio a ridosso delle nuove elezioni provinciali. E' proprio vero che non esiste più il senso del pudore.
  • Cingoli e Appignano, il Consiglio regionale
    dice no alla doppia discarica

    95 - Dic 21, 2010 - 23:27 Vai al commento »
    allora perché non li termovalorizzi a Cingoli?
  • La Provincia del Commissario
    228 delibere approvate in sei mesi

    96 - Dic 23, 2010 - 22:42 Vai al commento »
    Rossano, dovrebbe essere lei ad informarsi un pò meglio. Ma di quali "alleanze trasversali" a Pollenza va blaterando: la sua è una menzogna che sfiora il ridicolo! A Pollenza la situazone politica non è mai stata chiara e limpida come ora. Al contrario di quando ad amministrarla c'erano i suoi amichetti che, pur avendo perso le elezioni del 2004, si sono resi protagonisti di un ribaltone da manuale, con il candidato sindaco "italo forzuto" che, pur essendo stato il meno votato ad un certo punto si è ritrovato con la poltrona di assessore sotto al sedere: sia obiettivo (ma capisco che, accecato dall'odio, le risulti particolarmente difficile), di chi è la vera sete di potere? Accetti un consiglio: scelga meglio da chi farsi raccontare quello che è successo e succede a Pollenza.
    97 - Dic 22, 2010 - 17:30 Vai al commento »
    caro Rossano, il suo astio è del tutto incomprensibile. Lei è libero di pensare ciò che vuole, grazie al cielo i suoi compari questa libertà ancora non ce l'hanno tolta. Se Capponi si riferiva ai politici di Pollenza ha sbagliato proprio bersaglio, dimostrando una scarsissima attenzione per quanto accade nel territorio. Come si fa a paragonare a Napoli un paese dove nel primo mese diraccolta porta a porta siamo arrivati al 64% di differenziata? Le percentuali "napoletane", come le definisce il suo capo, erano quelle lasciateci in eredità dai suoi amici "italo forzuti" che c'erano nella precedente amministrazione. Non si sarà mica offeso anche questa volta?
    98 - Dic 21, 2010 - 23:21 Vai al commento »
    è curioso he la decaduta giunta Capponi abbia deciso di ritrovarsi a cena a Pollenza, che lo spudorato ex presidente della Provincia, nei giorni scorsi, non aveva esitato ad insultare paragonandola a Napoli per la presunta inefficienza nella gestione dei rifiuti. E allora... benvenuto a Napoli!
  • Capponi al Pd di Pollenza:
    “Balle sui rifiuti e sulle colpe del Cosmari”

    99 - Dic 19, 2010 - 22:48 Vai al commento »
    Balle... jnfatti le balle, e anche piuttosto grosse, sono quelle che racconta Capponi, che dimostra, oltretutto, una scarsa conoscenza di quello che accade nel territorio. A Pollenza il PD, come tutti sanno, fino allo scorso anno era all'opposizione e l'amnministrazione di allora era sostenuta dai rappresentanti del suo partito. L'attuale amministrazione, sostenuta dal PD, è quella che, giusto un mese fa ha fatto partire la raccolta porta a porta raggiungendo, grazie alla collaborazione della cittadinanza, risultati fin da subito importanti: nella seconda settimana di dicembre la differenziata è arrivata al 64%. E' avidente che, al contrario di quello che dice Capponi, la raccolta differenziata a Pollenza è decollata proprio grazie all'amministrazione sostenuta dal PD. Che dire poi del richiamo demagogico alla situazione di Napoli (una vera ossessione per il centrodestra) se non che denota una evidente assenza di argomenti concreti. Che i maggiori costi sostenuti dal Cosmari siano dovuti alla scelta di Capponi di portare i rifiuti a Fermo non lo dice il PD di Pollenza, ma lo stesso Cosmari nella relazione allegata al bilancio di previsione per il 2011 (atto pubblico consultabile da chiunque). Non si capisce poi da quali fonti Capponi ricavi la notizia di un aumento della tassa di smaltimento dei rifiuti per i cittadini di Pollenza. Il vittimismo di Capponi non cambia la realtà dei fatti e non lo assolve affatto dalla responsabilità di aver lasciato la nostra provincia senza una discarica. Una scelta irreponsabile e vigliacca della quale pagano i costi tutti i cittadini della Provincia. Complimenti!
  • Pd Pollenza e Sinistra Pollentina
    contro l’approvazione del bilancio 2011
    del Cosmari

    100 - Dic 19, 2010 - 22:58 Vai al commento »
    Le sciocchezze, e anche piuttosto grosse, sono quelle che racconta Capponi, che dimostra, oltretutto, una scarsa conoscenza di quello che accade nel territorio. A Pollenza il PD, come tutti sanno, fino allo scorso anno era all’opposizione e a precedente amministrazione, che a suo dire gestiva i rifiuti come a Napoli, era sostenuta dai rappresentanti del suo partito. L’attuale amministrazione, sostenuta dal PD, è quella che, giusto un mese fa ha scelto di far partire la raccolta porta a porta raggiungendo, grazie alla collaborazione della cittadinanza, risultati fin da subito importanti: nella seconda settimana di dicembre la differenziata è arrivata al 64%. E’ avidente che, al contrario di quello che dice Capponi, la raccolta differenziata a Pollenza è decollata proprio grazie all’amministrazione sostenuta dal PD. Che dire poi del richiamo demagogico alla situazione di Napoli (una vera ossessione per il centrodestra) se non che denota una evidente assenza di argomenti concreti e una passione per gli slogan privi di contenuto che tanto piacciono alla sua parte politica. Che i maggiori costi sostenuti dal Cosmari siano dovuti alla scelta di Capponi di portare i rifiuti a Fermo non lo dice il PD di Pollenza, ma lo stesso Cosmari nella relazione allegata al bilancio di previsione per il 2011 (atto pubblico consultabile da chiunque). Non si capisce poi da quali fonti Capponi ricavi la notizia di un aumento della tassa di smaltimento dei rifiuti per i cittadini di Pollenza. Il vittimismo di Capponi non cambia la realtà dei fatti e non lo assolve affatto dalla responsabilità di aver lasciato la nostra provincia senza una discarica. Una scelta irreponsabile e vigliacca della quale pagano i costi tutti i cittadini della Provincia. Complimenti!
    101 - Dic 18, 2010 - 19:19 Vai al commento »
    Caro Rossano, quando è stato costruito il Cosmari avevo circa 15 anni e da quanto ne so i "compagni", in quel periodo, non è che fossero proprio maggioranza in Provincia. Comunque, se ti piace tanto Capponi, tienitelo pure stretto.
Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy