Lube in viaggio verso la Siberia
Mercoledì sfida di Champions a Novosibirsk

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email
Podrascanin

Il centrale della Lube Marko Podrascanin

Lube Banca Marche in viaggio per la trasferta più lunga della stagione ed anche della sua storia pallavolistica. Mercoledì alle 13.00 italiane i biancorossi saranno infatti in scena, per l’ultima gara di Main Phase della 2012 CEV Volleyball Champions League (la squadra di Giuliani cerca il punto che varrebbe l’aritmetico primato) a Novosibirsk, la terza città più grande della Russia dopo Mosca e San Pietroburgo (1 milione e mezzo di abitanti), situata in piena Siberia, a ben 6400 km da Macerata. La squadra maceratese è partita questa mattina dall’aeroporto di Fiumicino ed arriverà nella cittadina siberiana addirittura alle 6.50 di domani mattina, ora locale. Oltre ai tantissimi chilometri che verranno percorsi con otto ore effettive di volo (quattro ore da Roma a Mosca e altre quattro da Mosca a Novosibirsk), va tenuto conto anche delle sei ore di fuso orario vigenti al cospetto dell’Italia. Ad accoglierli al loro arrivo, ci sarà una temperatura che stando alle previsioni si aggirerà intorno ai 30° sotto lo zero. Una trasferta lunghissima e sicuramente anche molto dura da smaltire, insomma, che vedrà la Lube Banca Marche fare rientro in Italia alle 11.00 di giovedì per poi partire direttamente (senza passare per Macerata) alla volta di Piacenza, dove la squadra di Giuliani scenderà nuovamente in campo domenica alle 18.00 per la 3ª giornata di ritorno della Serie A1 Sustenium. Da sottolineare che non è la prima volta che la Lube Banca Marche affronta nelle coppe europee una formazione siberiana, e dunque anche un viaggio del genere. Era già capitato nei quarti di finale della GM Capital Challenge Cup della passata stagione, quando i biancorossi furono di scena a Surgut, città russa distante 4700 Km dall’Italia (1400 km in meno rispetto a Novosibirsk, fuso orario di 4 ore) che anche in quella occasione venne raggiunta dopo otto ore di volo. Per la cronaca, la partita finì 3-2 in favore della Lube Banca Marche.

DIRETTA TV SU SPORT ITALIA 2 – La gara di mercoledì prossimo a Novosibirsk tra il Lokomotiv e la Lube Banca Marche, decisiva per assegnare il primo posto nel Pool E di Main Phase della 2012 CEV Volleyball Champions League, verrà trasmessa in diretta televisiva su Sport Italia 2 a partire dalle 13.00 ora italiana, con il commento di Luca Gregorio. La partita si potrà seguire in diretta (gratuitamente) anche sul sito www.laola1.tv e sulle frequenze marchigiane di Radio Cuore Network, disponibili in streaming nella sezione Radiocronaca Live del sito ufficiale biancorosso www.lubevolley.it.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X