Banca Marche: “Chiudiamo il 2011 con un buon utile”

Smentite voci 'malevole e anonime' di difficolta' dell'istituto
- caricamento letture
bartoli_ambrosini_balducci

Il presidente di Banca Marche Michele Ambrosini (al centro)

”Chiudiamo il 2011 con un buon utile e apriamo il 2012 con grandi aspettative”. Cosi’ Michele Ambrosini, presidente di Banca Marche, nel consueto incontro di fine d’anno con la stampa. Per Ambrosini, la chiusura d’anno sara’ positiva, con un utile netto ”vicino a quello dello scorso anno”, quando fu pari a 93 milioni. La banca ”gode di ottima salute, ed e’ liquida oggi come non mai, con un buffer di liquidita’ pari a 1,8 miliardi di euro”, ha aggiunto smentendo ”voci malevole e anonime” di difficolta’ dell’istituto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X