Ecco il nuovo
Consiglio provinciale

- caricamento letture
palombini

Giorgio Palombini (Pd) ha ottenuto la percentuale più alta in assoluto con il 38,9% (1556 voti) a Civitanova (collegio San Marone)

di Gabriele Censi

Il ballottaggio tra due settimane decreterà chi sarà il nuovo Presidente della Provincia ma anche la composizione del nuovo consiglio provinciale con l’attribuzione del premio di maggioranza del 60%.

Quindi 14 seggi alla maggioranza e 10 alle opposizioni, in caso di apparentamento le nuove liste collegate partecipano alla ripartizione dei seggi della maggioranza,

(ad esempio in caso di apparentamento della coalizione di Pettinari con quella di Acquaroli con la vittoria  il Pd cede 2 seggi, il Pdl ne guadagna 1 ed entra il Nuovo polo/Fli,   questo meccanismo quindi rende sempre molto difficili accordi tra il primo e il secondo turno, al contrario si puo’ evidenziare che  la coalizione di Acquaroli prenderebbe un seggio in più con la vittoria di Pettinari anche senza apparentamento)

i  risultati sono ancora ufficiosi ma praticamente certi, in quanto dovranno essere vagliati, tra oggi e domani, dall’Ufficio elettorale centrale costituito presso il Tribunale di Macerata.

Di seguito la graduatoria:

gagliardi-assessore

L'ex assessore provinciale Patrizio Gagliardi (collegio di Matelica) è il più votato del Pdl con una percentuale del 36% (2039 voti)

PETTINARI PRESIDENTE:

9 pd Giorgio Palombini, Paolo Cartechini,  Alessandro Biagiola, Gustavo Postacchini,  Daniele Salvi, Giuseppina Bruno,  Massimo Montesi, Marco Massimo Seri, Roberto Broccolo

2 idv Giovanni Battista Torresi, Giacomino Piergentili

2 udc Leonardo Lippi,  Rosalba Ubaldi

1 la nostra provincia Massimiliano Sport Bianchini

Capponi

6 pdl Patrizio Gagliardi, Nazareno Agostini, Pietro Cruciani, Noemi Tartabini,  Giuseppe Pezzanesi,  Luigi Bonifazi,

1 lega Luigi Zura Puntaroni

Acquaroli

1 sel Esildo Candria

***

IMG_0027-300x225

Francesco Acquaroli

CAPPONI PRESIDENTE:

11 pdl Patrizio Gagliardi, Nazareno Agostini, Pietro Cruciani, Noemi Tartabini,  Giuseppe Pezzanesi,  Luigi Bonifazi, Umberto Marcucci, Mario Lattanzi, Francesco Maria Ippoliti, Emanuele Crisostomi, Deborah Pantana

1 la destra Simone Livi

1 lega Luigi Zura Puntaroni

1 nuovo polo Gianfranco Pascucci

Pettinari

5 pd Giorgio Palombini, Paolo Cartechini,  Alessandro Biagiola, Gustavo Postacchini,  Daniele Salvi

1 idv Giovanni Battista Torresi

pettinari_lippi

Leonardo Lippi con Antonio Pettinari. Exploit per l'ex sindaco di Cingoli ed ex consigliere regionale, il più votato dell'Udc con una percentuale del 28,2% (1497 voti) nel suo collegio

1 udc Leonardo Lippi

1 nostra provincia Massimiliano Sport  Bianchini

Acquaroli

***

Restano fuori dal consiglio i candidati Marangoni e Gentilucci in quanto le loro liste non hanno superato il limite minimo del 3%. Non entreranno diversi volti noti come l’assessore regionale Sara Giannini (Pd) e Ottavio Brini (Pdl). Resta fuori per il calcolo delle percentuali anche Isabella Parrucci (Pdl) nonostante i tanti voti presi nel collegio di San Ginesio.

Escluso anche il sindaco di Tolentino Luciano Ruffini (fermo al 22%), mentre l’assessore comunale Massimo Marco Seri entrerà in caso di vittoria di Pettinari.

Per quanto riguarda i candidati del capoluogo entrerà comunque Massimiliano Sport Bianchini (La Nostra Provincia); Deborah Pantana (Pdl) solo in caso di vittoria di Capponi, mentre restano fuori Pistarelli e Blarasin pur avendo superato i mille voti.

La graduatoria dei consiglieri all’interno di ogni lista è stabilità sulla base delle percentuali e non dei voti assoluti, (vedi lista più votati)

Guarda il video ai seggi

Guarda il video delle dichiarazione dei candidati Presidenti

Guarda il video del Saluto del Commissario

risultati22-300x200

I risultati finali dei candidati presidenti e delle liste (clicca sull'immagine per l'ingrandimento)

 

 


 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-





Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X