In Coppa Italia vincono Portorecanati,
Pollenza e Matelica

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Il Portorecanati prima categoria girone C stag 09 10

di Enrico Scoppa

Il secondo turno di coppa Marche relaga tre larghe vittorie alle squadre di casa le quali, nonostante tutto, con molta probabilità hanno chiuso l’avventura in coppa visto che Lorese ed Aurora Treia, potrebbero visti gli impegni, cogliere nel terzo turno in programma il due dicembre prossimo quanto manca per accedere alle semifinali che vedrà impegnate sei squadre, la prima di ciascun girone di qualificazione. Portorecanati (nella foto), invece dovrà andarsi a guadagnare il passaggio del turno sul terreno della Lorenzini Barbara che nel primo turno ha vinto in trasferta, sei a tre, sul terreno dei dorici della Nuova Folgore travolti mercoledì scorso al Monaldi con Isidori e Dottori implacabili giustizieri.

PORTORECANATI            4
NUOVA FOLGORE             0

PORTORECANATI: Cingolani, Sturba, Perna, Bompadre, (46’ Camilletti), Lelli, Sarasibar Gasparini (70’ Testasecca), Durastanti, Dottori (45’ Isidori), Lorenzetti (60’ Talevi), Leonardi. All: Massimiliano Busilacchi.
NUOVA FOLGORE: Barbini, Del Bianco, Garbini, Gasparrini, Romani, Baldoni, Gatto, Morosini, Postacchini (65’ Malaccari), D’Amuro, Guerrioni. All: Malaccari
RETI: 9’ e 37’ Dottori, 61’ e 70’ Isidori.
NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti Leonardi e D’Amuro. Angoli 6-3. Tempi di recupero 3’+3’

Indiscusso padrone del girone C del campionato di prima categoria il Portorecanati fa la voce grossa anche in coppa. Rifilate quattro reti alla Nuova Folgore fuori dai giochi visto che aveva perso in casa con la Lorenzini Barbara che affronterà gli arancioni nel terzo ed ultimo turno di qualificazione. La qualificazione, visto il regolamento passa solo per la vittoria visto che Barbara nel primo turno di qualificazione ha vinto nella dorica sei a tre. Grande  prestazione della squadra arancione che ha trovato in Dottori ed Isidori due implacabili goleador firmatari di una doppietta a testa. Non è poco. La squadra guidata da mister Busilacchi ha disposto a piacimento di un avversario che ha provato a giocare ma contro un buldozer di tale portata, tanto si deve dire della squadra del presidente Maresca, c’è poco da fare per tutti. La doppietta di Dottori nel primo tempo e quella di Isidori nella ripresa hanno chiuso ogni discorso. Portorecanati in salute che ha trovato la vittoria che voleva con l’utilizzo anche di qualche giovane di qualità come Sarasibar tanto per citare qualche nome. Il passaggio del turno è dietro l’angolo, le semifinali sono alla portata di un Portorecanati che  sicuramente non butterà dalla finestra la ghiotta opportunità.

GIRONE B
Risultati: Nuova Folgore-Lorenzini Barbara 3-6, Portorecanati-Nuova Folgore 4-0
CLASSIFICA: Portorecanati, Lorenzini Barbara punti 3; Nuova Folgore 0
PROSSIMO TURNO: Lorenzini Barbara-Portorecanati

MATELICA                     5
SAMB MONTECASSIANO        2
MATELICA: Costantini, Stefano Taddei, Gino Taddei, Resuli (72′ Alessandro Ruggeri), Rossi, Palombi, Francesco Ruggeri, Zuccaro, Animobono, Sampaolo (65′ Adili), Magnatti (65′ Coicchio). All: Francesco  Palombi.
SAMB MONTECASSIANO: Cocciarini, Grioli, Reucci, (46′ Biondi), Pieristè,  Emiliani, Giaconi (46′ Marinelli), Lapponi, Ortenzi, Brandoni (46′ Bertola), Berrettoni (46’Palmieri), Fetaj. All: Pietro  Giacomini.
ARBITRO: Lomartire di San Benedetto del Tronto.
RETI: 20′ e 70’  Fetaj,  40′ aut. Pieristè, 46′ aut. Emiliani, 48′ Francesco Ruggeri, 85’e 90′ Alessandro Ruggeri.
La premiata ditta Francesco ed Alessandro Ruggeri regalano tre gol al Matelica che ha superato una mai doma Samb Montecassiano. Sette reti, buon gioco, partita giocata a viso aperto dalle due formazioni che hanno offerto un apprezzabilissimo spettacolo. Una vittoria larghissima per i ragazzi di Palombi che potrebbe regalare qualche opportunità al Matelica per rientrare nei giochi qualificazione anche se l’Aurora Treia appare la grande favorita. La doppietta di Fetay non è stata sufficiente alla squadra di Giacomini per fermare il Matelica che ha cercato ed ottenuto la vittoria.

GIRONE C
RISULTATI: Aurora Treia-Matelica 2-1, Matelica-Samb Montecassiano 5-2
CLASSIFICA: Aurora Treia, Matelica punti 3; Samb Montecassiano 0
PROSSIMO TURNO: Samb Montecassiano-Aurora Treia. Riposa: Matelica

VIGOR POLLENZA        4
URBISAGLIA            2
VIGOR POLLENZA:  Leonardo Maccari (46′ Ramazzotti), Cristian Paparoni (46′ Fabio Paparoni), Gianfelici, Moretti, Domizi, Pandolfi, Senesi (84′ Mengoni), Ribicini (81′ Campos Joele), Salvucci (78′ Cartechini), Monteverde, De  Armando Campos. All. Pierantoni.
URBISAGLIA: Moriconi, Martorelli, Cruciani (55′ Vittorio Giacomini), Galanti, Appignanesi (46′ Tommaso Giacomini), Panichelli (46′ Fattori), Ciamarra, Governatori, Carradori (46′ Maccari), Di Gioia, Romagnoli. All.: Cruciani
ARBITRO: Gasparrini di Pesaro
RETI: 15′ Romagnoli, 30′ Salvucci, 45′ Domizi, 52′ e 85′ rig. Monteverde, 80 Di Gioia
Nebbia, tanta nebbia al comunale di Pollenza ma uno squarcio di luce si è acceso quando Di Gioia ha calciato la punizione che ha regalato la seconda rete all’Urbisaglia inutile quanto si vuole ma l’esecuzione è stata splendida come raramente capita di vedere nei campi di calcio minori. La classe, diceva qualcuno in tribuna, non è acqua.  Ha vinto la squadra di mister Pierantoni che ha onorato l’impegno sino in fondo con una prestazione complessiva di tutto rispetto. Squadra di casa padrona del campo anche se l’apertura e la chiusura è stata dell’Urbisaglia con Romagnoli prima e  Di Gioia poi ma nel mezzo la Vigor Pollenza ha messo a segno quattro reti di buona fattura che hanno regalato al team di mister Pierantoni una vittoria che in chiave Coppa potrebbe anche  rilanciarla anche se a decidere sarà la gara Urbisaglia-Lorese.

GIRONE D
RISULTATI: Lorese-Vigor Pollenza 2-1, Vigor Pollenza-Urbisaglia 4-2
CLASSIFICA: Lorese, Vigor Pollenza punti 3; Urbisaglia 0
PROSSIMO TURNO: Urbisaglia-Lorese. Riposa: Vigor Pollenza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X