Prima categoria, mister Giacomini
analizza la giornata:
“Per la mia Samb sfida durissima”

- caricamento letture
Print Friendly, PDF & Email

Camerino calcio

di Enrico Scoppa

Settima di campionato nel girone C di Prima categoria (nella foto il Camerino), con un calendario decisamente interessante visto che propone una serie di incontri decisamente importanti. Con Pietro Giacomini, allenatore della Samb Montecassiano, uno dei tecnici sicuramente più qualificati che operano in questo interessante campionato, abbiamo cercato di fare il punto della situazione alla vigilia di una settima giornata decisamente importante che potrebbe lasciare il segno.

Mister Giacomini le prime sei giornate di campionato hanno dato le risposte che si attendeva alla vigilia?
“Penso porprio di si con Portorecanati al comando della classifica nel rispetto delle previsioni della vigilia. Gli arancioni stanno confermando quello che si diceva alla vigilia del campionato”.

Giacomini, la partitissima si gioca a Matelica dove sarà di scena la Vigor Pollenza…
“Penso proprio di si. Pollenza dovrà fare i conti con la squadra di casa, il Matelica, caricatissima dopo la vittoria ottenuta ad Urbisaglia. E’ la classifica partita dove potrebbe accadere di tutto”.

Monte San Pietrangeli-Portorecanati con quale chiave di lettura?
“Monte squadra quadrata, forse meglio fuori che dentro. Quattro pareggi in sei gare disputate, ha subito, nel complesso, quattro gol. Partita sicuramente bella da vedere e per certi versi spettacolare”.

Vita facile per Il Camerino impegnato a Montecosaro?
“Penso proprio di no. Il Montecosaro di mister Coppari è chiamato a dare una risposta guardando anche al suo futuro. Avrà l’opportunità di giocare in casa pertanto potrà avere l’aiuto del suo pubblico anche se il Camerino non si può concedere il lusso di commettere passi falsi”.

Derby a Montecassiano, arriva il Montefano…

“Sulla carta per noi sarà durissima ma proveremo a giocarci la partita con tutte le nostre risorse a disposizione. Il successo ottenuto a Montelupone ci ha caricato non poco, cercheremo di far bene”.

Il Montelupne a Villa Potenza. Sfida da tripla?
“Due squadre a confronto di notevole spessore tecnico. La rabbia dell’Helvia Recina a confronto con la voglia di lasciarsi alle spalle un momento non facile di diversa intensità con unico obiettivo: la matricola non demorde e vuole i tre punti. Partita sicuramente difficile con la squadra di casa, l’Helvia Recina, che proverà a sovvertire il pronostico che la indica in difficoltà contro il Montelupone”.

La Cluentina a  Mogliano, disco rosso?
“I biancorossi padroni di casa vorrano concedere il bis, la Cluentina cercherà di negarglielo”.

Aurora Treia – Urbisaglia?
“Fattore  campo importante per un Aurora che in casa non lascia divertire nessuno”.

Caldarola – Lorese?
“I ragazzi di mister Morresi sono decisi a non farsi intimorire da una Lorese che sta cercando di lasciarsi alle spalle un periodo non certamente brillante”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page




Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X