“Una storia bella, lunga 20 anni
e a servizio della popolazione”
Festa per la Protezione civile

CAMERINO - Giornata di festeggiamenti ai Licei per il ventennale delle fondazione del gruppo comunale. Taglio del nastro per il restyling della foresteria della sede

- caricamento letture

20-anni-Protezione-Civile-Camerino-2-650x488

Festa a Camerino per il 20esimo anno della fondazione della locale sede della Protezione civile, con una giornata dal titolo: “Una storia bella, lunga vent’anni, a servizio della popolazione”. Tanti gli ospiti e gli interventi al polo scolastico, nell’Aula Magna dei Licei messa gentilmente a disposizione dal dirigente scolastico Antonio Cappelli.

20-anni-Protezione-Civile-Camerino-4-325x244Parola poi al sindaco di Camerino, Roberto Lucarelli, e al vicesindaco e assessore alla Protezione Civile, Antonella Nalli, che hanno ringraziato per la presenza l’assessore regionale alla Protezione civile, Stefano Aguzzi, che a sua volta ha sottolineato proprio l’importanza di questo momento nel nostro territorio, anche per il ruolo che la Protezione civile ha svolto da sempre e in situazioni di emergenza e non solo. Hanno portato il loro saluto anche il vicepresidente del Consiglio regionale, Gianluca Pasqui, e il prorettore di Unicam, Emanuele Tondi.

20-anni-Protezione-Civile-Camerino-5-325x244«Un grande ringraziamento al gruppo di Protezione civile comunale per tutto il lavoro svolto in questi anni – dichiara il sindaco di Camerino, Roberto Lucarelli – per la professionalità e collaborazione che quotidianamente dimostrano all’amministrazione e alla città. È stato un bel momento di incontro per ricordare questi venti anni, seppur condizionati da parecchie emergenze, la più grande di tutti sicuramente il sisma, in cui il gruppo di Protezione Civile è sempre stato coeso. E la cosa più bella è che i volontari storici affiancano oggi quelli più giovani. Inoltre è stato un momento di formazione fatto presso le scuole, con l’obiettivo di far capire qual è il compito della Protezione civile ma soprattutto del volontariato in generale».

La mattina è poi proseguita con l’incontro di formazione con gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto Antinori, dei Licei Costanza Varano e dell’Istituto professionale di Camerino.  Infine, c’è stato il momento del taglio del nastro per la foresteria della sede locale della Protezione civile che è stata ampliata con una cucina e nuove stanze per dormire.

20-anni-Protezione-Civile-Camerino-6-521x650

20-anni-Protezione-Civile-Camerino-1-650x488

20-anni-Protezione-Civile-Camerino-3-650x488



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X