Ricotta insiste: «I dati lo confermano,
Sferisterio Live danneggia
gli incassi della stagione lirica»

MACERATA - Il capogruppo del Pd torna alla carica dopo la risposta data in Consiglio dagli amministratori: «Tredicimila biglietti venduti per gli otto concerti, meno di 10mila per le 15 serate di opera». Del Gobbo interroga sull'esclusione del capoluogo come sede delle finali giovanili nazionali di calcio

- caricamento letture
Ricotta_ConsiglioComunale_FF-8-325x217

Narciso Ricotta, capogruppo Pd

Sferisterio, il capogruppo del Pd Narciso Ricotta torna alla carica dopo la seduta del Consiglio comunale e toglie il punto interrogativo rispetto alla mozione che aveva presentato con altri tre consiglieri comunali Dem: «Il rock toglie spazi e incassi alla lirica».

Narciso Ricotta è ben sicuro alla luce della risposta data alla mozione dal sindaco Sandro Parcaroli e dall’assessore comunale Riccardo Sacchi. Quest’ultimo ha riferito che per gli otto concerti estivi sono stati finora venduti 13mila tagliandi mentre il sindaco e presidente dell’associazione Sferisterio Sandro Parcaroli ha detto che gli risultano venduti tra gli otto e i diecimila tagliandi per le quindici serate di lirica.

«L’Associazione Sferisterio – era la premessa della mozione – gestisce il più importante monumento cittadino, la nostra Arena: il Comune investe ingenti risorse per sostenere la stagione lirica che tutti gli anni viene realizzata allo Sferisterio che ha legato la sua immagine a questo genere artistico. Allo Sferisterio vengono svolte anche altre iniziative che mai, però, sono state predominanti rispetto alla sua vocazione lirica: da anni allo Sferisterio, infatti, si svolgono, a fine stagione estiva, anche dei concerti di musica pop senza, però, far venir meno la centralità della stagione lirica. Quest’anno il Comune ha programmato ben otto concerti di musica pop: The Lumineers, Simply Red, Deep Purple, David Garret, Mr. Rain, Robert Plant feat Suzi Dian, Madame e Massimo Ranieri».

Secondo il Pd «si rischia di mettere in concorrenza i due eventi (Macerata Opera Festival e Sferisterio Live) che si svolgono in arena, nello stesso periodo e con una fascia di utenza in parte coincidente. Tutto ciò non fa altro che penalizzare ambedue le iniziative artistiche con il rischio più grave di offuscare la citata vocazione alla lirica dello Sferisterio con pregiudizio della stessa stagione lirica».

Il giorno dopo le risposte date in Consiglio comunale dagli amministratori, il dem Narciso Ricotta rincara la dose: «I nostri dubbi si stanno materializzando alla luce dei dati forniti in aula. Peraltro va sottolineato per l’ennesima volta come sulla stagione lirica la città investa diversi milioni di euro mentre i concerti di Sferisterio Live, pur attirando migliaia di persone in città, non lasciano nulla alle casse pubbliche perché gli organizzatori rimborsano solo le spese di gestione e apertura del monumento».

DelGobbo_FF-1-325x217

Maurizio Del Gobbo, consigliere del Pd

Sempre da Casa Dem arriva un’interrogazione, a firma del consigliere Maurizio Del Gobbo, sul fatto che fino al 30 giugno, in diversi stadi marchigiani, i migliori talenti det calcio giovanile, dall’Under 18 maschile all’Under 15 Femminile, si affrontano nelle sfide decisive per gli scudetti delle competizioni organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc. Saranno sei gli stadi marchigiani che ospiteranno le gare. In provincia si sono Matelica e Tolentino ma non Macerata. Del Gobbo chiede all’Amministrazione di conoscere il motivo per cui non è stato individuato anche lo stadio di Macerata.

(L. Pat.)

«I concerti offuscano la lirica? Pensavamo fosse uno scherzo del Pd, invece purtroppo è realtà»

«Sferisterio, troppi i concerti pop: così si danneggia la lirica»

Sferisterio Live, venduti 13mila biglietti «Stiamo lavorando per un nuovo ospite»

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
Podcast
Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X