Torna a ruggire la Sangiustese,
altro passo falso del Chiesanuova

ECCELLENZA - Zira e Proesmans trascinano i rossoblu, nel primo tempo, contro il Castelfidardo e superano in classifica i biancorossi di Giacometti, caduti di misura in trasferta con l'Osimana: decisivo Buonaventura ad inizio ripresa. Gli ospiti recriminano per due gol annullati a Tittarelli
- caricamento letture

 

Esultanza-Sangiustese

L’esultanza della Sangiustese

La Sangiustese torna ad esultare dopo quattro turni. Altro passo falso del Chiesanuova, alla terza sconfitta consecutiva. Nella 13esima giornata d’andata del campionato di Eccellenza i rossoblu di Morganti battono 2 a 0 il Castelfidardo al La Croce di Montegranaro trascinati dai gol di Zira (punizione) e Proesmans (di testa in mischia) nel primo tempo ed escono dalla zona playout, superando proprio la squadra di Giacometti, che cade di misura nella tana dell’Osimana: decisivo Buonaventura ad inizio ripresa. I biancorossi recriminano per due gol annullati a Tittarelli, domenica prossima importante sfida salvezza in casa contro il Fabriano Cerreto. Per la Sangiustese in programma la trasferta contro la Jesina.

Osimana-Chiesanuova

Osimana e Chiesanuova al centro del campo

La cronaca di Osimana – Chiesanuova. Nei primi minuti parte bene la squadra di casa, la difesa del Chiesanuova un po’ in affanno. Con il passare dei minuti i ragazzi di mister Giacometti prendono fiducia e al 7′ gran tiro dell’ex Mongiello, Chiodini si supera ma non trattiene, irrompe Tittarelli che gonfia la rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al quarto d’ora altra conclusione di Tittarelli, un difensore avversario devia rischiando l’autogol. Al 20′ Osimana pericolosa su corner, Patrizi non finalizza. Al 25 Chiesanuova ancora in avanti, Mongiello entra in area da pochi passi manca clamorosamente il gol. Al 35 Zoldi blocca a terra un tentativo di Calvigioni. Il minuto seguente Buonaventura impegna Zoldi. Al 40′ ancora protagonista Tittarelli, che supera tre avversari, entra in area e da pochi metri mette in mezzo, un difensore salva su Mongiello. Un giro di lancette e Zoldi blocca il tiro di Bambozzi.

Un minuto dopo l’inizio della ripresa Buonaventura va via in contropiede e da buona posizione spara a lato. Il bomber giallorosso si riscatta al 53′, quando arriva il vantaggio dell’Osimana: in area è il più abile a battere Zoldi, sugli sviluppi di una punizione dalla sinistra. Al 65 ci prova Marengo, ma Chiodini intercetta. Al 70 su corner di Mongiello, un difensore tocca con la mano ma per il direttore gara è tutto regolare vibranti proteste dei giocatori biancorossi e sul settore ospiti degli spalti. All’ 80 il Chiesanuova firma il pari con Tittarelli ma l’assistente segnala un altro fuorigioco, ulteriori recriminazioni per la piccola frazione di Treia, che esce comunque fra gli applausi dei tanti spettatori giunti al Diana.

Il tabellino di Sangiustese – Castelfidardo 2-0:

SANGIUSTESE: Monti, Pagliarini (81’ Tarulli), Capodaglio, Iuvalè, Monserrat, Stortini, Tomassetti, Proesmans, Zira (59’ Tonuzi), Ercoli (76’ Tassi), Merzoug (67’ Ciucani). A disp.: Calcabrini, Paoloni, Iommi, Paniccià. All.: Morganti.

CASTELFIDARDO: David, Coppi, Fermani, Francesconi (58’ Cesca), Bandanera (72’ Strologo), Ruiz, Crescenzi, Guella, Kurti (56’ Suarato), Ristovski (84’ Capitani), Cognigni (57’ Testa). A disp.: Niccolini, Galli, De Min, GattoAll.: Giuliodori.

ARBITRO: Ferroni di Fermo

RETI: 38’ Zira, 44’ Proesmans

NOTE: ammoniti: Francesconi, Monserrat, Pagliarini, Ercoli, Proesmans. Espulso Coppi al 47’ per doppio giallo. Angoli 5-2. Recuperi: 7′ (1’ + 6’)

Il tabellino di Osimana – Chiesanuova 1-0:

OSIMANA: Chiodini, Tiranti, Fermani, Calvigioni, Patrizi, Labriola, Bassetti, Bambozzi, Mingiano, Buonaventura, Pasquini. A disp.: Canullo, Armellini, Pasquini, Bellucci, Paccamiccio, Montesano, Falcioni, Marcantoni, Mercanti. All.: Mobili.

CHIESANUOVA: Zoldi, Molinari, Iommi, Marengo (80′ Canavessio), Lapi, Monteneri, Perez (70′ Pasqui), Morettini (70′ Coppari), Tittarelli, Mongiello, Farroni (78′ Giri). A disp.: Pedol, Bianchi, Corvaro, Rapaccini, Carboni. All.: Giacometti.

TERNA ARBITRALE: Pigliacampo di Pesaro (Marchei di Ascoli – Principi di Ancona)

RETE: 53′ Buonaventura

NOTE: ammoniti Lapi e Patrizi. Angoli: 4 a 5.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page
-

Vedi tutti gli eventi


Quotidiano Online Cronache Maceratesi - P.I. 01760000438 - Registrazione al Tribunale di Macerata n. 575
Direttore Responsabile: Matteo Zallocco Responsabilità dei contenuti - Tutto il materiale è coperto da Licenza Creative Commons

Cambia impostazioni privacy

X